Nuda (Monte la) Canale La Gula

difficoltà: AD+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1269
quota vetta (m): 1894
dislivello complessivo (m): 625

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura

contributors: G.A.M.S.
ultima revisione: 10/04/18

località partenza: Passo del Gatto (Collagna , RE )

punti appoggio: bivacco Rosario

accesso:
Dall'uscita autostradale di Aulla seguire le indicazioni per il Passo del Cerreto (direzione Reggio Emilia). Giunti al passo girare a destra per Cerreto Laghi e dopo circa 900 metri presso l’albergo Belvedere (chiuso), si parcheggia.
Dal parcheggio si prende la strada a destra dell’albergo che, dopo alcune case, diventa sentiero. Seguendo nel bosco il segnavia CAI 00 si percorre il sentiero in direzione del bivacco Rosario (1700 m). Ancor prima del bivacco si sale verso il lato sinistro del vallone dell’Inferno, dove sono evidenti alcuni canali. Il canale La Gula è successivo a quello dei 2 Gendarmi ed è evidente poiché è il piu stretto dei presenti. (h 1.30 dal parcheggio)

descrizione itinerario:
Conoide iniziale con pendenza a 40° e prima parte del canale (50 m) che, incassato tra le rocce, sale a 50°; si prosegue su con un tratto centrale (55 m) con pendenze minori (40÷45°), mentre la parte finale del canale (sempre incassato) presenta tratti di misto con un’uscita sulla destra piu ripida a circa 60÷65°.
Non sono presenti soste ma è possibile proteggere e attrezzare soste con friends e nuts.
All’uscita del canale si prosegue su ripido pendio verso il gendarme e costeggiandolo a destra si raggiunge la cresta principale (h 1:00÷1:30 dall’attacco) che si segue fino alla vetta del monte la Nuda. Da quest’ultimo si scende al colle sulla via normale e da qui si ritorna nel Vallone dell’Inferno.