Vaccare (Trucco delle) da Chiomonte per la Bergeria Facciaccia

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 900
quota vetta/quota massima (m): 2187
dislivello totale (m): 1287

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Tini
ultima revisione: 10/03/18

località partenza: Strada Chiomonte-Frais (Chiomonte , TO )

punti appoggio: -

cartografia: Fraternali 1:25000

bibliografia: -

accesso:
Da Susa proseguire sulla SSP 24 fino a Chiomonte. All'interno dell'abitato di Chiomonte svoltare a sx per arrivare ad un sottopasso della ferrovia. Attraversarlo e svoltare a sx. Dopo pochi metri si vede a dx la stazione di partenza della seggiovia per il Frais; superarla, e subito dopo svoltare a dx sulla strada in salita. Seguirla fino alla fine dell'asfalto. Finito l'asfalto, sopo un centinaio di metri, la strada non viene più pulita dalla neve, e vi è un piccolo parcheggio a bordo strada per 4-5 auto.

note tecniche:
Itineriario prevalentemente in bosco rado; si possono attraversare ampie praterie innevate scegliendole accuratamente.

descrizione itinerario:
Partenza da dove la strada viene lasciata sporca di neve. In base alle condizioni iniziare la salita su strada o tagliare i tornanti liberamente, tenedo presente che i punti caratteristici dai quali passare, anche per trovare i migliori passaggi in discesa sono: Fontana della Pace (1050) Case Eleizane (1144), Reg.Foin (1212), Valets (1435).
Superati i Valets, al centro dei grandi pendii aperti sottostanti la strada di accesso al Frais, si sbuca in corrispondenza della strada per il Gran Serin (non pulita, innevata).
Iniziare a percorrrla, ma dopo 50 mt. svoltare a sx lungo un evidente passaggio largo 15 mt che si prolunga fino alle Bergerie Facciaccia (1716) poste una ampia radura del bosco.
Da quì volgere a dx in falsopiano per portarsi verso le piste del comprensorio sciistico del Frais. Si intercetta prima una vecchia pista non più battuta, che si risale fino ad una evidente svolta a dx, dove si incontrano le piste battute più orientali.
Da quì la risalita al Trucco delle Vaccare, già descritta in altro itinerario, può avvenire lungo le piste battute a NO e poi N (ex piste nella parte alta) oppure direttamente lungo i pendii di bosco rado in direzione N .
Discesa:
Libera lungo l'itinerario di salita oppure lungo le piste fino a poco prima del Frais; raccordandosi con la strada del Gran Serin si arriva al punto di attraversamento della strada asfaltata ove si è passati salendo.
Sotto i Valets discesa a piacere facendo attenzione, nella parte iniziale di discesa, a volgere verso sx-ovest per non finire in un piccolo vallone che indirizza la discesa verso Gravere e non Chiomonte.