Sasna (Monte) da Lizzola, anello

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: OR   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1300
quota vetta/quota massima (m): 2229
dislivello totale (m): 1000

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: irui70
ultima revisione: 11/02/18

località partenza: lizzola (Lizzola , BG )

accesso:
Da Bergamo prendere la strada che porta in Valle Seriana, arrivati al suo culmine a Valbondione si sale per 7km. al paese di Lizzola dove si parcheggia l'auto alla fine del paese.

note tecniche:
Giro ad anello molto panoramico di grande e di sicura soddisfazione. La salita al P.so di Manina fino al M.Sasna BR, per la discesa dal P.di Sasna la valutazione è OR,con neve ghiacciata piccozza e ramponi obbligatori e la valutazione sale OR/F.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio prendere l'indicazione e risalire i pendii che portano al P.so di Manina 1840mt.,prendere poi la lunga dorsale panoramica che porta con qualche leggera depressione all'anticima quotata 2220mt. contraddistinta da una grande croce, continuando poi lungo la cresta in breve si arriva alla vetta del M.Sasna 2229mt. alla seconda croce di ferro un po' malridotta. Dalla cima continuare lungo la cresta che scende al P.so di Sasna 2139mt. dove si scende nel vallone verso la Baita Sasna1961mt. Continuare poi scendendo nel vallone sottostante al cospetto dei ripidi versanti del M.Cimone, poi con traversi in direzione ovest potenzialmente pericolosi in caso di neve recente scendere verso la piana del Torrente Bondione dove si rientra chiudendo l'anello a Lizzola.