Ferrere (Borgata) da Villaggio Primavera

tipo itinerario: bosco fitto
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1520
quota vetta/quota massima (m): 1888
dislivello totale (m): 500

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: luciano66
ultima revisione: 15/01/18

località partenza: Villaggio Primavera (Argentera , CN )

note tecniche:
L'inizio della sterrata è ben visibile anche con la neve.
Gita che si può fare anche in condizioni di grande innevamento e dopo una nevicata, al contrario dell’itinerario da Bersezio che è soggetto a valanghe.

descrizione itinerario:
Dall’ultimo condominio di Villaggio Primavera, sulla sx (Ponte Cavagna), parte una sterrata che percorre lungamente la sponda opposta idrografica rispetto alla strada asfaltata da Bersezio. La strada percorre lungamente e con pendenze sempre lievi la pineta, via via più fitta e finisce in alto in corrispondenza di un tornante della strada asfaltata e del breve sentiero-scorciatoia che permette di evitare un buon tratto alto di strada. Dalla scorciatoia si esce sul tratto di strada che entra nel vallone ed in breve si raggiunge il bivio, poco oltre 2000m, per Bassa Colombart; non resta che scendere a Ferrere.
Consigliabile, invece di scendere a Ferrere, salire sulle alture che fronteggiano gli impianti dell’ Andelplan ,godendo così anche del panorama verso l’alta Valle Stura.
Mentre per la salita è meglio seguire fedelmente la strada, in discesa si può svariare a piacimento sui ripidi pendii di bosco rado nella parte alta e più fitti nella parte bassa.