Vergia (Punta) o Monte Gountin da Bessè per il Vallone degli Invincibili

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1030
quota vetta/quota massima (m): 2385
dislivello totale (m): 1379

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: podina
ultima revisione: 31/12/17

località partenza: Bessè (Villar Pellice , TO )

punti appoggio: Rifugio Invincibili 1300 m

cartografia: Sci alpinismo Val Chisone, Pellice e Germanasca

accesso:
Val Pellice, si oltrepassa Villar P e poco prima di entrare in Bobbio P sulla dx indicazioni rifugio Invincibili, strada se pulita fino a park località Besse 1014 m

note tecniche:
Itinerario poco conosciuto è fattibile solo con condizioni molto sicure della neve; il traverso su strada prima dell’Alpe Caugis è molto esposto alle slavine , così come il pendio finale sopra l’Alpe non va sottovalutato

descrizione itinerario:
Raggiunto il rif Invincibili su strada i tagliando nella magnifica faggeta si prosegue lungamente sulla strada che in circa 2 ore porta al Caugis, (possibili tagli nei bellissimi prati di Pra la Comba) Non esitare a ripiegare al Fautet (bella punticina sulla dx) qualora i pendii sotto il Caugis non ispirassero. Raggiunto il Caugis meglio tenersi verso cresta a dx e salire la ripida pala finale (OS se si scende diretti sul pendio)

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale