Toro (Monte) Canali della Parete SO

difficoltà: PD-   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1508
quota vetta (m): 2516
dislivello complessivo (m): 1008

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: gambalesta
ultima revisione: 18/12/17

località partenza: Foppolo (Foppolo , BG )

cartografia: Carta Kompass N° 104 Alpi Orbie Bergamasche 1 :50000

accesso:
Da Bergamo risalire la val Brembana sino Poco oltre Branzi , da qui svoltare per Foppolo . Poco prima dei posteggi delle piste svoltare a sinistra (paline Dordona) , dopo circa trecento metri posteggio nei pressi di un condominio (grossi paravalanghe in cemento)

note tecniche:
Questo itinerario raggiunge la cresta nord ovest più a destra del percorso classico e sfrutta un canale di un centinaio di metri con pendenza intorno ai 40°. Esposizione sfavorevole e fondo erboso consigliano un'accurata scelta delle condizioni.

descrizione itinerario:
Dall'auto risalire la strada una cinquantina di metri , sino alle paline indicatrici. Da qui si può scegliere se seguire il sentiero che gira a sinistra e segue il sentiero estivo , o se rimanere sul tracciato della strada che attraversando prati e il tracciato di un vecchio skilift si dirige sotto il versante sud del Toro. In prossimità di un largo tornante tralasciare la traccia che va a destra e seguire le indicazioni per il Passo di Dordona a sinistra. Seguire la strada che diagonalmente taglia i pendii sud ovest ed arrivare dopo aver intercettato il sentiero estivo nella piana che precede il Passo Dordona. Nei pressi di una baita svoltare decisamente a destra tenendo il centro del valloncello e puntando al ben visibile Monte Toro. Puntare al conoide nevoso centralmente e risalire il canale sulla destra abbastanza stretto nei primi 20 metri . Risalire interamente il pendio canale in obliquo leggermente a sinistra aggirando una crestina e alcune rocce sino a sbucare in cresta. Proseguire a sinistra per filo di cresta senza grandi difficoltà sino ad un ultimo tratto più ripido esposto sul lato nord poco prima della croce di vetta che in base all'innevamento può presentare insidie.
In base alle condizioni è possibile dopo aver superato la metà del canale , attraversare a destra e portarsi su un altro ramo leggermente più ripido che sbuca pochi metri prima della cima (vedi foto, cornici o accumuli).

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale