Egmont (Mount) o Taranaki itinerari vari

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota vetta/quota massima (m): 2518
dislivello totale (m): 1570

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: philip
ultima revisione: 18/12/17

località partenza: Visitors' Centre 952 m (Nord)/East Egmont 850 m (Est)/Dawson Falls 900 m (Sud) (Egmont National Park , undefined )

punti appoggio: rifugio Tahurangi Lodge 1600 m

cartografia: Mount Taranaki 1:50,000 - NZ TopoMap

bibliografia: report su web: http://www.avalcotravel.com/writable/file/NUOVA%20ZELANDA%20SCIALPINISMO%202014%20Club%20Avalco.pdf

accesso:
Dalla citta di New Plymouth sul mare, in auto si raggiunge Egmont Village e da qui si sale (su strada asfaltata) al Visitors' Centre q. 952 m dove si può parcheggiare.


note tecniche:
Si tratta di un vulcano (estinto) perfettamente conico, con vista spettacolare a quasi 360° sul mare, e brillante discesa su pendii inclinati a 35° -40°.
Per la salita è consigliato di disporre di coltelli per gli sci, ramponi e piccozza.
La discesa può essere delicata se in neve dura.

descrizione itinerario:
VERSANTE NORD
Dal Visitor Centre (952 m) si segue la strada forestale che sale fino al Tahurangi Lodge 1600 m, generalmente a piedi perché senza neve. Circa 100 m prima del rifugio si prende sulla destra un evidente valloncello che si risale fino a seguire l’itinerario della via normale estiva. Occorre spostarsi progressivamente a destra, e verso i 2000 m si prende la spalla nord fino alla vetta. Negli ultimi metri si devono superare alcuni passaggi in ghiaccio.
Discesa per il percorso della salita, oppure linea più diretta (Surrey route), ma più esposta e soggetta a possibili pericoli di valanghe a lastroni.
VERSANTE EST
Da East Egmont Village (850 m) si può salire fino al Manganui Lodge e oltre, per le piste di sci (almeno fino a 1500 m). Da qui si può salire al cratere sommitale per una delle vie del versante est (Manganui direct, East Ridge, variante Pleasant), tutte molto ripide e con tratti esposti, da valutare bene dal basso e non consigliabili con nevi ghiacciate.
VERSANTE SUD
Una ulteriore itinerario, più facile dei precedenti, si svolge sul versante sud-est della montagna. In auto si prende la Manaia Road fino a Dawson Falls 900 m. Da qui (generalmente a piedi) per sentiero al Kapuni Lodge 1400 m, da cui in sci fino alla Syme Hut 1950 m (pernottamento possibile). Dal rifugio si sale l’evidente versante sud fino alla vetta.

Naturalmente sono possibili traversate con salita e discesa da uno dei versanti sopra descritti.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale