Nordre Jaegervasstinden da Sorlenangbotn

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 10
quota vetta/quota massima (m): 1235
dislivello totale (m): 1300

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: philip
ultima revisione: 10/12/17

località partenza: Sorlenangbotn (undefined , Lyngen kommune )

punti appoggio: Jaegervatnet

cartografia: Lyngen 1:50,000 - Turkart

vedi anche: http://www.avalcotravel.com/writable/file/Scialpinismo%20LYNGEN%202017.pdf

accesso:
Si lascia l'auto all' area di parcheggio in località Sorlenangbotn, all’estremità sud del fiordo Sorlenangen, circa 7 km da Jaegervatnet.

note tecniche:
Gita impegnativa e poco frequentata, con finale alpinistico.
Data l'esposizione, la neve polverosa è spesso presente anche a fine stagione.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio, inoltrarsi nella tundra pianeggiante con direzione sud-est, poi salire la Tverrelvdalen fino a raggiungere una conca a quota 700 m circa.
Attaccare il ripido pendio (35°) che porta ad un colle situato a nord della vetta. Da qui, seguire a piedi la cresta rocciosa fino in vetta, con difficoltà variabuli secondo le condizioni (corda, piccozza e ramponi utili).
Discesa: per la via di salita. In alternativa, i più arditi possono tentare di scendere lo “Swift” couloir sulla parete nord-est (ingresso con possibile cornice, 45°, passaggi da fare in doppia , una linea firmata Andreas Fransson) che arriva al lago di Blavatnet.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale