Cotorni (Cima dei) Via discordia

difficoltà: D-   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
dislivello complessivo (m): 200

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: ignoto
ultima revisione: 05/12/17

località partenza: Campogrosso (Recoaro Terme, VI) (Vallarsa , TN )

punti appoggio: Rifugio Campogrosso

vedi anche: http://www.piccoledolomitisport.com/via-della-discordia/

accesso:
In auto da Valdagno (VI) in direzione Recoaro Terme. Proseguire per Campogrosso e parcheggiare l’auto nei dintorni dell’omonimo rifugio.
Seguire la vecchia strada(chiusa al traffico)che da Campogrosso porta ad Obra fino al primo ponte (in corrispondenza della stradina che scende a Malga Storta) proseguire ancora per un centinaio di metri, quindi abbandonarla e risalire il pendio boschivo (a sx) per percorso non obbligato, puntando all’evidente torrione posto alla base dell’itinerario.(20min dalla strada)

note tecniche:
Interessante itinerario di media difficoltà, con alcuni passaggi di misto, che sale l’avancorpo Nord-Est del “Sojo dei Cotorni”seguendo un’evidente e logico canale obliquo. Caratteristico il primo risalto che si supera passando all’interno di un foro (possibile var. più facile sulla dx) e la bella strettoia d’uscita.

All' uscita della via si consiglia di continuare per l'itinerario "EL BUSO DEL DIAVOLO" (RELAZIONE: http://www.piccoledolomitisport.com/relazione-via-el-buso-del-diavolo/ ), logica prosecuzione della Via DISCORDIA che permette di raggiungere direttamente la Cima Cotorni.

descrizione itinerario:
DIFFICOLTA’ GENERALE: D-
PENDENZA MEDIA: 60°
MATERIALE: ramponi, 2picozze, corda, qualche friends
Comoda discesa per il facile ed ampio canale che scende dal versante est. Abbassarsi fino a ricongiungersi con la strada che in pochi minuti riporta a Campogrosso.

altre annotazioni:
M.Stefani, M.Canova, F.Canova (18/02/2017)