Capo d'Uomo (Torre di) da Porto Santo Stefano, anello

sentiero tipo,n°,segnavia: Sentieri N°5-6-27 strada panoramica
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 80
quota vetta/quota massima (m): 360
dislivello salita totale (m): 475

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: irui70
ultima revisione: 28/11/17

località partenza: Porto Santo Stefano (Monte Argentario , GR )

cartografia: Argentario

accesso:
Da Orbetello a Porto S.Stefano dove si sale alla Fortezza Spagnola alla partenza del sentiero dove si parcheggia l'auto ai bordi della strada.

descrizione itinerario:
Dalla fortezza Spagnola si prendere le indicazioni poste su una palina per i Ronconali, inizialmente si sale la strada asfaltata passando dei condomini uscendo più in alto tra piccoli campi e vigneti prendendo ad un bivio la strada sterrata per Capo D'Uomo sentiero n°6-27.Si traversa poi sotto la Costa dei Ronconali ed il Poggio Vacca fino a sbucare ed attraversare una strada asfaltata,si continua poi su una strada carrale che porta verso Capo D'Uomo dove si lascia la strada prendendo un sentiero tra la vegetazione a basso fusto che segue il tratto finale del crinale che porta ai ruderi della panoramica Torre di Capo d'Uomo 360mt. Lasciato la vetta si scende sotto la Torre di Capo D'Uomo dove si prende un labile sentiero che scende tra la vegetazione portando più in basso ad una casa, con attenzione da qui si lascia la strada carrale che sale dritta prendendo un sentiero non segnalato che si abbassa seguendo in discesa il muro perimetrale del vigneto della casa entrando nel bosco.Si buca poi ad una villetta con cancellata dove si scende brevemente un tornante prendendo tra i vigneti un sentiero poco visibile ma intuibile che scende verso il promontorio di Capo d'Uomo.Ritornati a ritroso di nuovo sulla strada asfaltata seguirla passando un'azienda vinicola e proseguire sul lungo tratto della strada panoramica che traversa la costa ovest dell'argentario portando a Porto S.Stefano.