Invincibili (Falesia degli)

difficoltà: dal 6a / al 6c
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota falesia (m): 1200
lunghezza min itinerari (m): 12
lunghezza max itinerari (m): 23

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: thebrd
ultima revisione: 14/11/17

località partenza: Bessè (Villar Pellice , TO )

punti appoggio: Rifugio degli Invincibili

bibliografia: http://digilander.libero.it/fiorenzomichelin/

accesso:
Risalire la Val Pellice fino al ponte sul torrente Subiasco che si trova poco prima del paese di Bobbio Pellice; prima di attraversarlo, svoltare a destra poi a sinistra in mezzo alle case e proseguire per circa 2 Km lungo una stradina asfaltata che sale verso la frazione Bessè.
Raggiunto il tornante che precede la borgata (cartello con divieto di svolta a destra), proseguire a sinistra per alcune centinaia di metri, fino a raggiungere un parcheggio poco prima del termine della strada asfaltata.
Tornare un po’ indietro (pochi metri) e prendere la bella mulattiera per Barma d’Aut che risale a mezza costa il Vallone di Subiasco.
Un centinaio di metri prima di arrivare al torrente che precede i contrafforti meridionali del Torrione, si scende a sinistra per un centinaio di metri raggiungendo la base della falesia che si trova sul lato opposto del torrente (30 minuti di marcia)

note tecniche:
Bella placca verticale sulla riva del torrente che si passa sotto i contrafforti meridionali del Torrione Rubinella.
Su questa placca sono stati attrezzati alcuni interessanti monotiri ( F. Michelin e G. Rossetto, primavera 1999).
La chiodatura è stata rivista e migliorata nell’autunno 2017.
La falesia prende il sole al mattino, anche in inverno.

descrizione itinerario:
1 12m 6a Diedrino e placca con buchi
2 15m 6b+ Placca verticale con buchi
3 15m 6c Placca verticale con buchi
4 15m 6b Placca verticale con leggero strapiombo
5 23m 6a+ Muro verticale con buoni appigli