Castel Presina - Parete Rossa A Cesare quel che è di Cesare

difficoltà: 6c / 6a obbl / A0
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 600
sviluppo arrampicata (m): 200

copertura rete mobile
tim : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: pardes_18
ultima revisione: 05/11/17

località partenza: Porcino Veronese (Rivoli veronese , VR )

punti appoggio: Ristorante La Baita

accesso:
Come per le altre vie della Parete Rossa.

note tecniche:
Nuovo itinerario che corre tra "Uomini liberi" e "Una via per Zeno". Scritta nera con il nome in riquadro nero

descrizione itinerario:
L1 Primo spit un pochino alto ma poi chiodatura S1, quando vi avvicinate al diedro rosso incontrate uno spit a sinistra, non lo prendete, il vostro è quello a destra, 6b;
L2 Delicato traverso a sinistra, tutto sommato solito nonostante l'apparenza, 6a+;
L3 Si continua leggermente a sinistra e poi sulla verticale, qui la roccia peggiora, fare attenzione, 6a;
L4 Breve tiro di raccordo, 5c;
L5 Si va in diagonale a sinistra in forte strapiombo, molte prese sono state resinate e consolidate, chiodatura fitta fitta. Si entra poi un un bellissimo muro verticale a grandi tasche diagonali. Con arrampicata entusiasmante si aggira lo spigolo verso comoda sosta su albero, 6c;
L6 Solido e bello muro verticale con uscita tecnica, 6b;
L7 Altra lunghezza bellissima, la placca ha prese piccole ma nette, il superamento della fessura in alto, da prendere con una mini Dulfer, 6c+

Quattro passi a numero e si è sul sentiero di discesa

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale