Costapiana (Cima di) da Cornetti

sentiero tipo,n°,segnavia: 214 A
difficoltà: EE/F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1446
quota vetta/quota massima (m): 2954
dislivello salita totale (m): 1510

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: snowdow
ultima revisione: 19/10/17

località partenza: Cornetti (Balme , TO )

punti appoggio: Bivacco Gandolfo

cartografia: Fraternali 1:25000 IGC n 103 Alte Valli di Lanzo

bibliografia: Alpi Graie Meridionali

accesso:
Da Torino per Lanzo, Ala di Stura, poco prima di Balme svoltare a sinistra, attraversare la Stura ed in breve alla fraz Cornetti. Volendo si percorrono ancora c.300 m su ottima sterrata fino alla fraz.I Fre c.1480 m. Diversi posti per parcheggiare.

note tecniche:
La Cima di Costapiana è situata tra il passo degli Ortetti e il passo del Canalone Rosso.L'IGM dà il nome di Costa Piana al dirupato crestone roccioso, della lunghezza di c.km2,5 ,che divide il vallone degli Ortetti a NO, dalla comba del canalone Rosso.Il versante SE precipita con alte bastionate solcate da erti canali;il versante NO, salvo brevi tratti, è a pendenza più moderata.Montagna pochissimo frequentata dagli approcci lunghi e privi di sentieri, in ambiente abbastanza severo.

descrizione itinerario:
Da Balme (fraz. Cornetti)vedere l' itinerario 6389 per il lago Paschiet. Lasciato sulla sinistra il lago, si entra nel vallone degli Ortetti salendo per dossi rocciosi attraverso zone ricoperte di rododendri e folti cespugli, fino ad una q.di c.2200 m.A questo punto la vaga traccia attraversa in direzione di un dosso situato alla base della cresta di Costa Piana, abbandonarla e per pendii erbosi raggiungere un marcato costone che sale verso le propaggini della Punta Virginia.Giunti sopra una balza rocciosa dove vi è un minuscolo specchio d' acqua, spostarsi sulla destra per evitare un successivo gradone roccioso, riportandosi tosto a sinistra, per pietrame e nevati raggiungere la base della modesta barriera rocciosa che sostiene il colle degli Ortetti superabile senza difficoltà ma con l' aiuto delle mani. 4/4.15 ore dai Cornetti. Dal minuscolo colletto per la cresta NO in pochi minuti per l'esile cresta (abbastanza esposta lato Servin) in punta, abbastanza ampia con ometto.