Marmontana da Carena

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 950
quota vetta/quota massima (m): 2316
dislivello salita totale (m): 1465

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: silverrain
ultima revisione: 16/10/17

località partenza: Carena (Sant'Antonio , Bellinzona )

punti appoggio: Rifugio Jorio

accesso:
Uscita dall'autostrada a Bellinzona Sud, poi proseguire verso Loro, Pianezzo, Vellano fino a raggiungere l'abitato di Carena.

note tecniche:
Si può parcheggiare a Carena, oppure proseguire sulla strada sterrata per ancora un paio di chilometri fino ad una sbarra. Presenti alcune piazzole

descrizione itinerario:
Si percorre la val Marobbia sulla strada sterrata fino a raggiungere un ponticello e una sbarra che impedisce il proseguimento della carrozzabile.
Prendere il sentiero a sx e seguirlo costeggiando il torrente fino a quota 1300m circa, poi salire rapidamente all'alpe Giggio 1680m.
Il sentiero, sempre ben marcato, prosegue praticamente nella stessa direzione raggiungendo il passo di Jorio 2012m. Dal passo si può o salire direttamente a sx e seguire tutta la cresta, passando sotto la cima di Cugn, oppure si prosegue a mezza costa e, una volta passato il canalone lo si risale su sfasciumi e detriti.
Per il ritorno dal passo di Jorio si scende fino all'alpe omonima poi si può deviare verso l'alpe Giumello seguendo la via del ferro. Da qui parte la carrozzabile che riporta a Carena che si può o seguirla integralmente oppure sfruttare tutti i tagli ben segnalati.