Marguareis (Rastelli del) da Pian delle Gorre, anello per i Valloni Sestrera e Marguareis

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1032
quota vetta (m): 2373
dislivello complessivo (m): 1490

copertura rete mobile
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: roberto vallarino
ultima revisione: 15/10/17

località partenza: Pian delle Gorre (CN) (Chiusa di Pesio , CN )

punti appoggio: Rifugio Garelli e Pian delle Gorre

cartografia: Fraternali editore-Val Vermenagna,Pesio,Alta Valle Ellero,Parco Naturale Marguareis 1:25000.

bibliografia: Alpi Liguri CAI

accesso:
Da Chiusa Pesio si risale la Valle passando dalla Certosa e da li al Pian delle Gorre.

note tecniche:
Bella traversata di cresta divertente che supera i vari torrioni con magnifici panorami raggiungendo la quota massima di 2373 metri. Itinerario da non intraprendere in caso di nebbia e rocce bagnate.

descrizione itinerario:
Dal Pian delle Gorre (m.1032) dove si trova l'omonimo rifugio, si segue la sterrata e dove termina si va a sx passando dal Gias Sottano di Sestrera (m.1341) e da li a continuare la salita verso sx passando per il Gias Soprano di Sestrera (m.1847) e il Rifugio Garelli (m.1966), quindi a proseguire per il Vallone fino alla Porta Sestrera (m.2228). Da li si sale a dx lungo la cresta, subito erbosa per poi diventare rocciosa e la si segue presso il filo superando le varie quote (m.2364 - 2293 - 2364) fino alla quota maggiore (m.2373). Da li per il giro ad anello, si scende alla forcella per delle rocce da dove si contorna a nord la cresta rocciosa dove ci sono degli spit e poi per cenge erboso rocciose leggermente esposte (F+), si ci ritorna e scavalcato l'ultimo torrione si scende a Porta Marguareis (m.2298). Da qui si scende a dx lungo il Sentiero Sordella attraversando un tratto pietroso e lasciato il bivio per la variante Torinesi, si prosegue la discesa per il Vallone del Marguareis passando dall'omonimo Laghetto e sempre per il Vallone, si continua la discesa tralasciando le due deviazioni per il Passo del Duca fino ad arrivare al Gias Sottano di Sestrera (m.1341) dove si chiude l'anello e per la stessa si torna al Pian delle Gorre.