Granero (Monte) Ringolevio

difficoltà: 6c / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 2700
sviluppo arrampicata (m): 250
dislivello avvicinamento (m): 600

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: popeantonio
ultima revisione: 01/10/17

località partenza: Pian del Re (Crissolo , Cuneo )

accesso:
Da Pian del Re per il Colle delle Traversette in circa 2 h. Superare il canale che separa la Punta delle Traversette dal Granero e puntare all'evidente linea di spit sul lato destro del canale. La via attacca nella parte bassa di colore rossastro del contrafforte, in prossimità di una nicchia (nome all'altezza del primo spit).

note tecniche:
La via si sviluppa con magnifica arrampicata prevalentemente tecnica su placche e muri a tacche, con decorso costantemente ascendente verso sinistra. La via termina sulla cresta spartiacque, dalla quale è possibile la discesa a piedi lungo il versante francese. Ottima roccia, sufficienti 12 rinvii, non necessario integrare. Chiodatura nel tipico stile dei fratelli Vaillot, con passi duri sempre ottimamente protetti ma chiodatura distanziata dove è più facile. Decisamente più impegnativa della vicina Hannibal Dream alle Traversette (TD+, S2). Soste a spit da collegare. Possibile la calata sulla via utilizzando calate fuori via sulla sinistra faccia a valle, ma molto agevole e divertente anche la discesa a piedi sul versante francese per sfasciumi e canali (numerosi ometti, qualche passo di II), rientrando sul versante italiano attraverso il vicino buco di Viso.

descrizione itinerario:
L1: divertente muro fessurato (5c, 30 m)
L2: muro tecnico (6a con passo 6a+, 30 m)
L3: muro tecnico con difficile ristabilimento (6a con passo 6b, 30 m)
L4 tiro facile di trasferimento verso sinistra (III, 20 m)
L5: placca tecnica con difficile passo in uscita (6b con passo 6c, 30 m)
L6: placca (5c, 40 m)
L7: bellissimo muro tecnico (6b con passi 6b+, 40 m)
L8 pilastrino finale(20 m, 5c)

altre annotazioni:
Aperta dal basso dai fratelli Vaillot, estate 2016.