Ciantiplagna (Cima) e Cima delle Vallette dal Colle delle Finestre per il Monte Pintas

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 2176
quota vetta/quota massima (m): 2743
dislivello salita totale (m): 1340

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: paolokaps
ultima revisione: 23/09/17

località partenza: Colle delle Finestre (Meana di Susa , TO )

punti appoggio: ex case cantoniere di Punta Mezzodì e Colle delle Vallette

cartografia: Fraternali 1:25000 n° 3

accesso:
Dalla statale 23 in direzione Sestriere, dopo Fenestrelle, girare a destra per Balboutet e proseguire su strada asfaltata fino al Colle delle Finestre, dove si lascia l’ auto.

note tecniche:
Percorso abbastanza lungo e con discreto dislivello per via dei molti saliscendi, nato per la curiosità di visitare i molti resti di forti e trinceramenti settecenteschi sulle cime Pintas e Vallette. Consiglio a tale proposito di documentarsi prima su un bellissimo volumetto, “La Montagna Racconta” di Usseglio, Fioraso e Mosca, edito dall’ Ente di Gestione Aree Protette del Parco Alpi Cozie.

descrizione itinerario:
Dall’ area posteggio prendere il sentiero per il forte, quindi aggiratolo sulla sinistra continuare dopo un breve saliscendi fino ad incrociare il primo tornante della strada militare (bacheca illustrativa).
Dopo pochi metri sulla strada prendere un sentiero non segnalato sulla destra e da qui risalire sempre di cresta su tracce fino alla Cima Pintas. Discesa dal lato opposto, su sentiero evidente ma non segnalato fino alla strada militare.
Continuare sul comodo tracciato stradale sfruttando alcune scorciatoie per tagliare i lunghi tornati, oltrepassare i resti della stazione eliografica sotto Punta Mezzodì (bacheca) ed una successiva ex casa cantoniera, poi svoltare a destra al cartello Cima Ciantiplagna e salire in vetta seguendo l’ evidente sentiero. Discesa dal lato opposto fino al Colle delle Vallette tutta di cresta su sentiero, che consente di evitare i lunghi tornanti stradali.
Dal colle raggiungere la vicina ex casa cantoniera ed aggirarla sulla destra, appena in cresta si troverà una traccia di sentiero che porta direttamente alla Cima delle Vallette.
Ritorno alla vettura dallo stesso percorso seguendo la strada, tagliando i tornanti dove possibile ed evitando le cime Ciantiplagna e Pintas.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Ciantiplagna (Cima) e Cima delle Vallette dal Colle delle Finestre per il Monte Pintas - (0 km)
Ciantiplagna (Cima) dal Colle delle Finestre per la Punta del Mezzodì e la Roche Pertuse - (0.3 km)
Français Pelouxe (Monte) dal Colle delle Finestre - (0.6 km)
Fattière (Punta) dal Colle delle Finestre - (0.6 km)
Français Pelouxe (Monte) e Monte Pelvo dal Colle delle Finestre, anello - (0.6 km)
Vallette (Cima delle) da Pian dell'Alpe - (1.7 km)
Pelvo di Fenestrelle (Monte) dal Forte Serre Marie per il versante Sud - (2.5 km)
Usseaux - Il Sentiero dei Pensieri - (3.2 km)
Pintas (Monte) da Pian dell' Alpe - (3.2 km)
Alpe (Pian dell') da Usseaux - (3.2 km)
Col (Roc del) da Usseaux - (3.3 km)
Pintas (Monte) da Pian Gelassa - (3.6 km)
Selleries (Rifugio) da Pra Catinat - (3.8 km)
Ciantiplagna (Cima) da Balboutet per la cresta Ovest dal Colle delle Vallette - (3.9 km)
Assietta (Bergieria dell') da Balboutet - (3.9 km)
Pequerel - Forte Serre Marie - Usseaux - Lago di Laux da Fenestrelle, anello - (4 km)
Jouglard (Mammellone) Anello da Pra Catinat - (4 km)
Cialancio d'Ane e Punta Belvedere dal Vallone dei Laghi, anello al vallone della Cuccola - (4.2 km)
Puy e Pequerel (Borgate) da Fenestrelle, anello - (4.2 km)
Fea Nera da Laux, anello per Colle e Laghi dell'Albergian - (4.2 km)
Laux (Rocca del) da Laux - (4.2 km)
Albergian (Colle dell') da Laux, anello per i laghi dell'Albergian - (4.2 km)
Belvedere (Punta) da Laux - (4.2 km)
Politri (Monte) o Bric Rosso e Fea Nera da Laux per il Colle dell'Albergian - (4.2 km)
Laus (Lago) da Prà Catinat - (4.3 km)