Argentera (Cima Nord) Fino al Mattino

difficoltà: 7a / 6b obbl
esposizione arrampicata: Nord
quota base arrampicata (m): 2900
sviluppo arrampicata (m): 200
dislivello avvicinamento (m): 1400

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: enri le fou
ultima revisione: 04/09/17

località partenza: Terme di Valdieri (Entracque , CN )

punti appoggio: Rifugio F. Remondino, Bivacco del Baus

bibliografia: Info al Rifugio F. Remondino

accesso:
Dal Rifugio Remondino si raggiunge il Passo dei Detriti e si segue il tracciato per il bivacco del Baus, un breve tratto di placche liscie è attrezzato con un cavo metallico, fino a superare un rigagnolo. Si raggiunge un evidente grande intaglio (la "finestra") sulla dorsale verso la parete Est. Due doppie attrezzate (soste a spit) portano sulla pietraia: necessarie 2 corde da 50m. Da li ci si dirige verso la parete: al centro dell'evidente sperone triangolare sotto la verticale della Cima Nord attacca la via (clessidra artificiale con cordino).

descrizione itinerario:
Bellissima via in una cornice ambientale maestosa e indimenticabile, breve ma impegnativa.
L1 6b, L2 6b, L3 7a, L4 6b, L5 6b.
Tutti tiri abbastanza lunghi, corde da 60m consigliate.
Attrezzatura a Fix inox 10 mm, necessario integrare con friends piccoli e medi (dai micro a 1 Camalot).
Discesa: 1) raggiungere la Cima Nord e poi per traversata in cresta la cima Sud (secondo-terzo grado) per poi scendere per la via normale.
2) In doppia sulla via (soste attrezzate per la calata, verificare cordini e maison) e tornare al Passo dei detriti.
In questo caso si possono salire le prime 3 lunghezze (6a+ max) della via vicina "Les Etoiles Noires" (vedere Cima Sud Argentera) e poi procedendo lungo la cengia verso Sud si torna verso il Passo dei Detriti.