Thabor (Monte) da Valmeinier

sentiero tipo,n°,segnavia: Placchette verde e bianco
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1747
quota vetta/quota massima (m): 3178
dislivello salita totale (m): 1650

copertura rete mobile
no operato : 60% di copertura

contributors: luis 64
ultima revisione: 23/08/17

località partenza: la Chenalette (Valmeinier , 73 )

punti appoggio: Refuge de Terre Rouge

cartografia: IGN. 3535 OT

accesso:
Da Modane prendere in direzione Saint Michel de Maurienne poi direzione Col du Galibier e Valloire dalla deviazione dopo 9 km. A sx indicazione per Valmeinier sono segnati 2 Km ma bisogna salire almeno 4 km in direzione Valmeinier 1800 m. Poi 1 km prima del centro vi è sulla destra un grande cartello che indica Parking le Chenalette.

note tecniche:
Dal parcheggio è tutto ben segnato con ometti nelle morene e placchette in metallo di colore verde bianco.

descrizione itinerario:
Seguire la cartellonistica che all'inizio segna ore 5,05 il percorso è molto lungo 27 km di spostamento A/R. Seguire le indicazioni Notre Dame des Neiges, a 20 minuti è presente il nuovo rifugio De Terre Rouge posto. Passati a fianco del rifugio vi sono indicazioni per la cima (impossibile perderle). La parte più interessante, con vista sui laghi des Glaciers, inizia dopo aver passato La Pierre du Dejeneurs; dopo la vista sui laghi il percorso è su morena, seguire gli ometti e raggiunto il Col de la Chapelle si ha una vista spettacolare sulle terre rosse, un paesaggio marziano (2943 m). Ormai la cima è vicina: in questo punto si incrocia il sentiero che sale da Nevache, ancora 10 minuti e si raggiunge il colle Du Desert e si incrocia chi sale dalla Valle Stretta e ormai si vede la Cappella Del Thabor (off-limit l'ingresso per crolli).

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale