Bianca (Rocca) da Chiappera, traversata

difficoltà: F+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1590
quota vetta (m): 3021
dislivello complessivo (m): 1600

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura

contributors: jacolus
ultima revisione: 21/08/17

località partenza: Chiappera (Acceglio , CN )

punti appoggio: campo base

cartografia: Valli Maira, Stura

accesso:
Si parte dalla curva a valle della Chiappera palina con indicazione grange Pausa, colle Sautron per arrivare alle grange per poi prendere il piertroso vallone di dx fina alla sommità della morena dove si individua il percorso di salita.

note tecniche:
Bellissima salita su tratti molto ripidi selvaggi ed esposti.

descrizione itinerario:
Dall'ultima curva a valle della Chiappera 1590 mt,seguire l'indicazione delle grange Pausa 2055 mt..Arrivate abbandonare il sentiero per il colle Sautron e prendere un bel vallone selvaggio sulla dx,si passa sotto a un bellissima pietraia si sale l'evidente morena e a quota 2200 c.appare un evidente canale sulla dx, salirlo canale misto erba e ghiaiane, dopo c 300 mt superato il tratto più ripido, il percorso si snoda in un sinuoso vallone fino a morire sulla dorsale N c.E.a 2750 c.
Da qui incomincia la parte alpinistica, dopo un breve tratto su un ripidissimo sfasciume si passa ad una facile arrampicata su roccia buona ma attenzione alle pietre che possono muovere perchè non passa mai nessuno...Si arriva al passaggio chiave che occorre fare una breve doppia e tre o quattro mt, per ricominciare a salire su facile la più instabile rocce.
Si arriva all'anticima dove occore scendere di qualche mt per collegarsi con la "normale che sale dal rif. Stroppia...ed in breve e si giunge per la panoramicissima vetta.
Discesa per gli infiniti sfascimi della "normale" per arrivare poi al parcheggio delle cascate di Stroppia e ancora qualche km a piedi di ragginge l'auto sotto alla Chiappera.