Chartreuse (Cime della) da Saint Pierre de Chartreuse

difficoltà: EEA   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: mountain
ultima revisione: 17/08/17

località partenza: Saint Pierre de Chartreuse (Saint-Pierre-d'Entremont , 73 )

punti appoggio: gites d'ètape vari in zona Park de la Chartreuse

cartografia: IGN - 3333OT, 3334OT, 1:25.000

accesso:
Da Chambery o da Grenoble per la regionale dei Colli de Porte, Cucheron e Granier.

note tecniche:
Le vette sono ad una quota tra i m. 1.550 ed i 2.000; solo 4 punte superano i 2.000 metri (Chamechaude, Dent de Crolles, Lance du Malissard e Grand Som).
Le possibilità di percorsi sono innumerevoli; conviene dotarsi delle carte IGN 1:25.000 numeri 3333OT e 3334OT e programmarsi a piacere le escursioni oppure ricercare i dettagli sui vari siti Randonnée Chartreuse (ad es: chartreuse-tourisme.com.fr/activites/activites-pleine-nature); ottima la guida Glénat (Randonnèes en Chartreuse di Pascal Sombardier).

descrizione itinerario:
Tutte le vette sono raggiungibili da un versante che ha pendenza moderata, mentre all’opposto di solito vi è un versante con pareti scoscese superabili su canali e cenge aeree, da valutare bene per la sicurezza per possibili cadute di pietre.
I percorsi principali sono tutti ben battuti; qualche tratto sulle crestine finali a volte può richiedere un po’ di attenzione (sono anche presenti dei tratti attrezzati).
Ottimi posti tappa in tutta la zona.
In inverno in zona vi sono molti itinerari di ski de rando.