Quattro Denti (Cima) o Denti di Chiomonte da S. Antonio di Ramats (possibile anello)

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1030
quota vetta/quota massima (m): 2106
dislivello salita totale (m): 1070

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura
tim : 70% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 100% di copertura

contributors: max49 BUBETTA
ultima revisione: 13/11/16

località partenza: S. Antonio di Ramats (Chiomonte , TO )

cartografia: Fraternali 1:25000 n.3 Val di Susa, Val Cenischia, Rocciamelone, Val Chisone

descrizione itinerario:
Da Chiomonte proseguire per la frazione S. Antonio di Ramats.
Salita:
- parcheggiare al piazzale Giannoni Damans (1030), tornare indietro di una decina di metri ed imboccare il sentiero balcone (n.6) che tocca le Case Alberet quota 1240 e le Case Rigaud quota 1480 (fino a qui è invaso da numerosi rovi che d’estate rendono la progressione difficoltosa, forse è meglio seguire la ponderale)
- proseguire con la vettura, su bella ponderale, e lasciarla a piacimento in una delle 2 borgate.

Dalle Case Rigaud il sentiero si fa più pulito e con sviluppo diretto si raggiungono le Grange Pertuso quota 1977 (a pochi metri dal traforo lungo circa 500 mt che porta l' acqua dal rio Thullie sul versante Nord ai territori di Ramats sul versante Sud, scavato da Colombano Romean dal 1526 al 1533 circa) e si raggiunge in breve il colletto tra i denti (si può salire facilmente su 2 denti).
Il sentiero fino a 1700 mt si snoda in un bosco prima di latifoglie e poi di conifere e offre una bella vista sul forte di Exilles, l'autostrada, la valle di Susa, Rocciamelone, Ciantiplagna, Chaberton.

Discesa:
- per la via di salita
- si torna sui propri passi per una ventina di metri e si imbocca a sinistra un sentiero con le indicazioni per la Cappella Bianca (Cappella Santa Croce). Si percorre così la “Cresta dei Quattro Denti” e logicamente il sentiero è più panoramico ma molto ripido anche quando ci si addentra nel bosco. Una cinquantina di metri prima della Cappella si prende il sentiero a destra che in breve porta sulla ponderale che sbuca alle Case Alberet.
Se si parte da S. Antonio rientro su ponderale o sentiero.
Se si parte dalle Case Rigaud chiaramente si sconsiglia l’anello perché bisogna risalire per 200 m dsl.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Quattro Denti (Cima) o Denti di Chiomonte da S. Antonio di Ramats (possibile anello) - (0 km)
Vallone (Cima del) anello per la Cappella Bianca e la Cima Quattro Denti - (0.7 km)
Vallone (Cima del) da Amburnet per la Cima Quattro Denti - (1.7 km)
Vaccarone Luigi (Rifugio) da Grange Buttigliera per il Col Clapier - (1.9 km)
Clapier (Col) Traversata Giaglione - Bramans - (2.2 km)
Clapier (Col) anello Val Clarea, Vallone del Tiraculo da Grange Buttigliera - (2.3 km)
Tiraculo (Vallone del) da Grange Buttigliera - (2.3 km)
Bianca (Cappella) da Grange Buttigliera, Sentiero delle Carbonaie - (2.4 km)
Quattro Denti (Cima) anello dalle Grange Buttigliera - (2.4 km)
Barma del Prete da Grange Buttigliera - (2.5 km)
Sentiero di Tanta Anna Valclarea, Tiraculo, Barigard - (2.5 km)
Quattro Denti (Cima) o Denti di Chiomonte da Cels - (2.6 km)
Clapier (Colle) dalla Val Clarea - (2.7 km)
Toasso Bianco da Santa Chiara per la Cresta Sud - (2.8 km)
Gran Serin (Punta del) da Pian del Frais - (3 km)
Vaccare (Trucco delle) o Pian Mesdì da Pian del Frais - (3 km)
Gran Pelà da Frais - (3.1 km)
Arguel (Alpe) dal Frais - (3.5 km)
Ciantiplagna (Cima) da Soubeyrand per la cresta dal Trucco delle Vaccare - (4 km)
Agnello (Colle dell') dalle Bergerie Martina per Rifugio Avanzà, Col Clapier, Rifugio Vaccarone - (4.1 km)
Toasso Bianco da Mulatera, anello per il Rifugio Avanzà - (4.2 km)
Ciantiplagna (Cima) da Bergeria Soubeirand per il Colle delle Vallette - (4.2 km)
Vallette (Cima delle) da Frais - (4.3 km)
Giusalet o Ciusalet (Monte) o Signal du Clery da Mulatera per il Rifugio Avanzà - (4.4 km)
Mulatera (Punta) da Mulatera, anello per il Rifugio Avanzà - (4.4 km)