Maurin (Parete del) Via Lea

difficoltà: 6b / 6a obbl / A0
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 2500
sviluppo arrampicata (m): 160
dislivello avvicinamento (m): 500

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: iuccio6
ultima revisione: 29/07/17

località partenza: Grange Colletto (Acceglio , CN )

punti appoggio: Campo base Chiappera

bibliografia: Cuneoclimbing

accesso:
Da Chiappera portarsi con l’auto fino alle grange Colletto(mt.2000 circa)
Lasciata l’auto seguire la strada sterrata che sale alle grange Seimandi in direzione del colle Maurin(T13).Poco prima delle grange piegare a sinistra in direzione N-O sul sentiero che porta al colle.(15 min.)
Seguirlo fino a quota 2434,ove su un ampio pianoro si trova il lago della Sagna, un po’ nascosto sulla sinistra da una pietraia. La parete è ora ben visibile in direzione O-N-O. Superato il lago abbandonare il sentiero e salire sulla sinistra per comodi prati fino alla base attraversando una zona sorgiva(mt.2540 circa,1 ora e 15 min. dall’auto).Possibilità di reperire acqua sul percorso fino nei dintorni del lago.

note tecniche:
Via chiodata a spit, necessari friend medi e piccoli e fettucce per le soste. Necessari 12 rinvii. La via ha un andamento lineare e supera il grande strapiombo posto a 2/3 della parete. Al di sopra l’ultimo tiro parte leggermente verso sinistra e poi verticale superando una placca lavorata, un breve
muretto e uno speronino. Sosta in un canale di scolo

descrizione itinerario:
Portarsi a destra risalendo il pendio sotto la parete, superare un buco formato da un enorme masso
appoggiato alla parete stessa, dopo una trentina di metri si trova l’attacco, vicino ad una fessura
obliqua verso destra. Si trova una decina di metri a destra della via Aubry. Nomi alla base.
L1.25 mt. 5+,6 spit
L2.35 mt.6b+,1 cordone+10 spit
L3.35 mt.5°,8 spit
L4.20 mt.AO,8 spit
L5.55 mt.4-,6 spit
Discesa:3 doppie sulla via

altre annotazioni:
Via aperta da I.Barbarito e A.Meinero il 11/08/2015 / 05/09/2015