Bistecca (Area) Nicolino

difficoltà: 7a / 6b obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 350
sviluppo arrampicata (m): 140

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura

contributors: marcun7 Davide Frachey
ultima revisione: 30/03/16

località partenza: Strada Romana (Bard , AO )

bibliografia: mani nude 2

accesso:
Dalla strada selciata alla base della Bistecca costeggiare la parete 40mt a sx della via "Petting" tra la boscaglia fino a reperire i primi spit evidenti.

note tecniche:
Bel itinerario verticale e corti muretti strapiombanti, 5 lunghezze di muri a tacche, diedri e fessure.
Doppie sulla via, utili le mezze corde ma è sufficiente una singola intera da 80mt.

descrizione itinerario:
1° tiro 35/40mt: 6a placca e muretto
2° tiro 30mt: 6b+ fessurina strapiombante di dita poi su placca
3° tiro 25mt: 6b muro verticale
4° tiro 25mt: 6b muro verticale e bombée strapiombanti su buoni appigli
5° tiro 20mt: 7a fessura verticale ad incastro, lunghezza estetica e...sfuggente

altre annotazioni:
La via è la prima a dx dell'evidente spigolo che culmina su di una caratteristica placca compatta di colore bianco. Ancora a dx sono presenti altri itinerari.
Aperta dal basso negli anni '80 dall'allora Aspirante Guida Nicolino "Felix" Felicino col compagno Giorgio "Joe" Bus utilizzando chiodi da battere e spit artigianali da 8mm piantati a mano. Le parole dell'apritore; "avevamo messo le protezioni in modo da fare i passaggi più duri in sicurezza ma con l'ottica di non far azzerare i passaggi chiave tirando i chiodi, chi voleva ripetere doveva essere in grado di fare i passi arrampicando altrimenti non passava".
La via è stata poi ri-chiodata a metà degli anni '90 a fix con catene ed anello di calata sulle soste, aggiungendo qualche spit qua e là rendendo la via più accessibile...