Auronzo (Rifugio) - Tre Cime di Lavaredo da Dobbiaco

quota partenza (m): 1200
quota vetta/quota massima (m): 2350
dislivello salita totale (m): 1150
lunghezza (km): 55

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: chianocco 76
ultima revisione: 18/07/17

località partenza: Dobbiaco (Dobbiaco , BZ )

punti appoggio: molti

accesso:
Autostrada Modena Brennero uscita Bressanone e si percorre il trafficatissimo fondovalle della Val Pusteria fino a Dobbiaco
In alternativa c'è il treno + bici dalla stazione di Fortezza. Il biglietto della bici costa 7 euro

note tecniche:
Salita mitica del Giro d'Italia. Da Dobbiaco si percorre la scura Val di Landro con il triste cimitero di guerra del Monte Piana e poco dopo c'è la più bella vista sulle Tre cime di tutto l'itinerario. La salita vera comincia a Carbonin per arrivare a Misurina . Dal bivio una rampa micidiale di 500 metri spezza le gambe poi salita dura ma non impossibile fino al parcheggio. Al casello le bici non pagano

descrizione itinerario:
Da Dobbiaco si prende i direzione Cortina attraversando la Val di Ledro. Arrivati a Carbonin si svolta a sinistra seguendo le indicazioni per Misurina (se si prosegue dritto si va fino a Cortina direttamente). Comincia la salita di circa 5 km fino ad un pianoro che introduce al Lago di Misurina che si intravede perchè prima si gira a sinistra seguendo le indicazioni per le Tre Cime. A questo punto con vista sulle montagne si passa un parcheggio e una curva a sinistra introduce su una rampa spaccagambe che poi termina con una discesa vicino ad un laghetto che porta al casello per il pedaggio auto. Da qui non c'è più tempo per respirare. Con pendenze a doppia cifra costanti si arriva dopo 4,5 km al parcheggio ed al rifugio Auronzo. Si torna per l'itinerario di salita