Laures (Punta di) Cresta SE

difficoltà: F+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1790
quota vetta (m): 3367
dislivello complessivo (m): 1577

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: gambalesta
ultima revisione: 27/06/17

località partenza: Gimillan (Cogne , AO )

cartografia: Carta Kompass 1 : 50000 N° 86 (Gran Paradiso)

bibliografia: Emilius- Rosa dei Banchi (Guida Monti d'Italia)

accesso:
Da Aosta risalire la valle di Cogne , seguire le indicazioni per Lillaz e ad una rotonda svoltare a sinistra per Gimillan. Proseguire fino all'ultimo piccolo posteggio a fine abitato.

note tecniche:
Può essere considerata la via normale. Ottimo balcone panoramico sulle cime del gruppo. Poco frequentata.

descrizione itinerario:
Da Gimillan prendere il sentiero che verso destra sale diagonalmente nei prati sino ad entrare nel vallone del Grauson. Dopo un tratto a mezzacosta alto ed una breve discesa si raggiunge un ponte e il torrente. Passati sulla sponda opposta si risale il vallone su sentiero che supera alcune balze rocciose per arrivare all'alpe Grauson vecchie (2271 m). Da qui continuare o su sentiero fino al bivio che indica i laghi di lussert a sinistra e all'alpe di Grauson nuova , o direttamente rimontando un ripido dosso erboso in direzione est che porta comunque agli alpeggi( 2540 m) Qui era situato il vecchio bivacco Tentori, il nuovo è poco più alto ma è privato. Proseguire verso nord raggiungendo i primi 2 laghi , poi dopo un tratto più ripido pervenire ai successivi laghi che aggirandoli a destra portano ad una zona di pietraie e al colle che si raggiunge facilmente. (3036 m) (percorso ben segnalato).
Dal colle appare evidente a sinistra la cresta da seguire e la vetta. Da qui il percorso diventa alpinistico ma mai difficile. Superati alcuni massi iniziali quasi sul filo , poi portarsi a sinistra sul fianco ovest e su buona roccia salire un piccolo canalino che riporta in cresta. Proseguire su un tratto camminabile sempre sul filo (alcuni ometti) fino a raggiungere il tratto dove si impenna e diventa più difficile . Attaccare un pilastrino di roccia grigiastra quasi centralmente e portarsi all'intersezione della cresta sud ovest , poi su roccette a destra fino in vetta. (3367 m).

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Garin (Punta) Canale Ovest e versante Nord-Est - (0.1 km)
Emilius (Punta Rossa dell') da Gimillan - (0.1 km)
Fleurie (Punta) traversata di cresta dalla Punta Arpisson per la Punta Coppi - (0.2 km)
Garin (Punta) da Gimillan, traversata per le Punte Lussert, Laures e Rossa - (0.2 km)
Garin (Punta) Cresta Sud-Ovest - (0.2 km)
Leppe (Punta di) - Vallonet (Monte) Cresta SSE - (0.2 km)
Garin (Punta) da Gimillan per il vallone di Grauson e i laghi di Lussert - (0.2 km)
Garin (Punta) Via Normale per la Cresta SE - (0.2 km)
Grauson (Monte) anello per la parete N e la cresta S - (0.2 km)
Nera e Rossa della Grivola (Punte) Traversata Cogne, Valnontey - (1.2 km)
Herbetet Via Normale Cresta N-NE - (1.2 km)
Gran San Pietro (Torre del) Traversata degli Apostoli dal Colle di Money alla Torre di S. Andrea ed alla Torre di S. Orso - (1.2 km)
Roccia Viva Parete Nord - (1.2 km)
Grivola (La) Via Normale Parete SE e cresta ENE dal bivacco Gratton - (1.2 km)
Tsissetta (Punta) da Valnontey per il versante Nord Ovest - (1.2 km)
Grivola (La) Cresta des clochettes - (1.4 km)
Pousset (Punta) o Il Pousset Cresta Est - (1.4 km)
Eytava (Becca d') Versante Est - (3 km)
Tsesère (Punta di) da Lillaz, cresta sud - (3.5 km)
Tersiva (Punta) da Lillaz per la Cresta Ovest - (3.5 km)
Tersiva (Punta) dal Vallone Urtier per il Passo Invergneux - (3.6 km)
Sengie (Punta delle) Parete Nord - (3.6 km)
Gran Paradiso (Giro del) da Lillaz per i Rifugi Sella, Vittorio Emanuele II, Pontese (4 gg) - (3.6 km)
Lavina (Torre di) Canalone Ovest - (3.6 km)
Fenilia (Punta) Cresta Ovest da Valnontey - (3.7 km)