Mait (Punta) da S.Anna di Bellino

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1850
quota vetta/quota massima (m): 3022
dislivello salita totale (m): 1172

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Viper
ultima revisione: 18/06/17

località partenza: S. Anna di Bellino (Bellino , CN )

punti appoggio: Rifugio Meleze'

cartografia: IGC Monviso

accesso:
Via Saluzzo - Sampeyre - Casteldelfino - Bellino

note tecniche:
Escursione che si svolge fuori dai percorsi battuti della Valle di Bellino, ideale per chi cerca ambienti selvaggi e solitari.
Per circa metà si svolge fuori sentiero: porre particolare attenzione al tratto tra 2650 e 2800 m, su pendio ripido di sfasciumi. Non vi è esposizione ma occorre passo saldo per non scivolare.
Molto bella la parte alta se si compie l'anello.
Panorami vasti sulle Cozie.

descrizione itinerario:
Da S. Anna di Bellino si segue il sentiero U26 fino alle Grange Rui. Si devia in corrispondenza di un ometto sulla sinistra, come per l'itinerario della Testa di Malacosta. Si punta però quasi subito in direzione delle baite visibili da sotto, andando a occhio su per una ripida china erbosa: in questo tratto il sentiero è scomparso ma poco prima delle grange lo si reperisce sulla destra (circa 2550 metri di quota). Questo è il sentiero che conduce al Col Longet, ed è piuttosto abbandonato, almeno nella parte bassa (migliora negli ultimi 300 metri).
Si segue il sentiero fino a 2650 metri, per poi abbandonarlo su una selletta erbosa e puntare dritto verso la vetta: è il tratto più faticoso della salita, perché si svolge su terreno detritico molto ripido. A 2800 metri si devia verso sx, dove la pendenza si abbatte, e si sale verso la vetta con un semicerchio ascendente: il percorso non è obbligato e si può salire "a piacere". Si percorre un breve tratto di cresta fino a raggiungere la vetta, costituita da un piccolo castelletto roccioso senza alcun segnale.
Per il ritorno si può effettuare un giro ad anello, raggiungendo il Col Longet e rientrando poi sul sentiero, ricongiungendosi alla traccia di salita alla selletta di quota 2650 m.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Mait (Punta) da S.Anna di Bellino - (0 km)
Sturana (Costa) da S. Anna di Bellino - (0 km)
Bellino (Monte) da S. Anna di Bellino - (0 km)
Fiutrusa (Punta di) da S.Anna per il Vallone di Rui - (0 km)
Reisassa (Lago) da S. Anna di Bellino - (0 km)
Autaret (Testa dell') da S. Anna di Bellino, anello creste Ovest e Sud - (0 km)
Salza (Monte) da S. Anna di Bellino - (0 km)
Pence (Monte) da S. Anna di Bellino, anello per il Colletto di Chiausis - (0 km)
Mongioia o Bric de Rubren da S. Anna di Bellino per il Vallone di Rui - (0 km)
Ferra (Monte) da S. Anna di Bellino per il vallone di Reisassa - (0 km)
Senghi (Rocca) da S. Anna di Bellino - (0 km)
Maniglia (Monte) da S. Anna di Bellino - (0 km)
Guep (Monte) da S.Anna di Bellino, anello - (0 km)
Marchisa (Rocca la) da S. Anna di Bellino per il Colle di Vers - (0 km)
Faraut (Monte) e Monte Pence da S.Anna, anello - (0.1 km)
Vigna (Monte La) da S. Anna di Bellino - (0.1 km)
Rasis (Punta) e Testa Rasis da S. Anna di Bellino - (0.1 km)
Bellino (Monte) da S.Anna, anello per il Buc Faraut - (0.1 km)
Pelvo di Ciabrera da S. Anna di Bellino, possibile giro per il Colle Autaret - (0.1 km)
Salza (Monte), quota 3217 a Sud da S. Anna di Bellino - (0.1 km)
Chersogno (Monte), Rocca la Marchisa anello da S.Anna di Bellino per il Col de Sagneres - (0.2 km)
Maurel (Monte) da S.Anna di Bellino - (0.2 km)
Balma (Colletto) e Colletto Chiausis Giro Valli Traversagn e Balma, da S. Anna di Bellino - (0.2 km)
Vallone del Lupo (Punta del) da S. Anna di Bellino - (0.2 km)
Sebolet (Cima) da S. Anna di Bellino - (0.2 km)