Rims (Punta di) da Bagni Vecchi per la Bocchetta di Forcola

sentiero tipo,n°,segnavia: strada sterrata,sentiero/10 , 145 / bianco rosso
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1556
quota vetta/quota massima (m): 2947
dislivello salita totale (m): 1461

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: gambalesta
ultima revisione: 05/06/17

località partenza: Bagni Vecchi (Bormio , SO )

punti appoggio: Rif. Solena

cartografia: Carta Kompass n° 072 1 : 50000

accesso:
Da Bormio risalire la strada per il passo dello Stelvio sino alla località Bagni vecchi (strada in discesa sulla sinistra , oppure 300 metri dopo continuando per lo Stelvio Spiazzo sterrato a sinistra).

note tecniche:
Possibile accedere a quota 1950 (Rifugio Solena) dalla Val di Fraele con l'auto (navetta d'estate).

descrizione itinerario:
Lasciare l'auto ad un piccolo spiazzo a sinistra appena imboccata la strada sterrata. Continuare a piedi in discesa , perdendo circa una cinquantina di metri di quota sino ad un ponte sul torrente Braulio. Riprendere a salire , sempre su comoda strada sterrata , superare la località Boscopiano ed inoltrarsi nella vall di Fraèle . Con la strada che taglia diagonalmente i ghiaioni e le pendici del corne del Palone , si arriva al punto nominato Dosso della baita , dove occorre perdere ancora una ventina di metri di quota per arrivare al Ponte di Solena (1805 m). Proseguire con alcuni tornanti in salita sino ad incrociare la strada che arriva dal Rif. Solena. Svoltare ora a destra in falsopiano passando sotto al monte Solena ed entrando nella valle della Forcola. Si arriva alla località le fornelle (2021 m) dove termina la strada , e si prosegue tenendo il sentiero sul fianco destro orografico sino alla malga di Forcola (2311 m) . Si prosegue con direzione est seguendo le indicazioni per la bocchetta di Forcola( 2768 m) che la si raggiunge dopo una serie di dossi ed un tratto più pianeggiante. Il colle è preceduto da un ricovero , superato il quale si svolta a sinistra e si inizia a salire la cresta sud dela punta di Rims , tra resti di trincee e gallerie . Senza grosse difficoltà si arriva alla vetta .
Discesa dal medesimo percorso o sul sottostante passo dello Stelvio e da li con mezzi di fortuna sino alla macchina.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale