Grondilice (Monte) da Biforco, anello

sentiero tipo,n°,segnavia: segnavia CAI,tacche rosse
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 376
quota vetta/quota massima (m): 1805

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: lo65
ultima revisione: 04/06/17

località partenza: Biforco sopra Forno (Massa , MS )

punti appoggio: Rifugio Orto di Donna

cartografia: Alpi Apuane-ed.Multigraphic

accesso:
Da Massa,seguendo le indicazioni,si raggiunge prima Forno e poi sempre su asfalto la località Biforco(in tutto circa una decina di KM da Massa)

note tecniche:
Lungo itinerario in gran parte su fondo tipico delle Apuane(salite e discese ripide,sassi smossi ,paleo,lastre di marmo,facili roccette)che richiede sempre attenzione e piede fermo ed in più punti l'ausilio delle mani;il breve tratto dalla Finestra del Grondilice alla vetta presenta passaggi su roccia di I grado;il parcheggio e il primo tratto del percorso si trovano in zona di cave ancora attive nei giorni lavorativi,per cui si raccomanda di affrontare l'escursione nei giorni festivi;evitare le giornate di maltempo o troppo calde e comunque portare sempre una buona scorta d'acqua

descrizione itinerario:
Dal parcheggio del Biforco(m.376) si prende il sent.167(per la ferrata del Contrario) che si inoltra e sale decisamente nel vallone degli Alberghi;a quota 830 circa(dopo circa 1 ora di marcia),in corrispondenza di una lapide sulla destra,si lascia il sentiero e si scende a sinistra su una traccia con segnavia dei tratti rossi;si seguono questi(a volte un poco sbiaditi e altre volte sostituiti con ometti di pietra)tenendosi tendenzialmente sulla propria sinistra e si raggiunge,dopo 1 ora e mezza circa dal bivio,Casa Cormeneto(m.1046);poco più avanti seguendo i segnavia ci si incrocia col sent.168 che percorre il Canal Fondone;in un'ora circa si risale quest'ultimo fino alla Foce Rasori(m.1318);dalla Foce Rasori si prosegue sulla propria destra lungo il sent.186 e si arriva(dopo un'ora circa dalla Foce Rasori)alla Finestra del Grondilice(m.1773);dalla Finestra lungo i segnavia bianco/rossi e quattro puntini rossi si giunge in 15/20 min.in vetta(m.1805,ometto di pietre); per scendere si segue a ritroso l'itinerario già fatto in salita fino alla Foce Rasori(calcolare circa 50/55 min.di discesa dalla Finestra del Grondilice);da qui si continua in falsopiano passando per una bella abetaia ed un intaglio finale nella roccia fino alla Foce di Navola(m.1295,distante 20 min. dalla Foce Rasori);qui giunti si prende il sent.37 e si scende lungo il Canal Regolo fino a raggiungere la strada asfaltata in loc.Mozziconi m.400( in un'ora e 45 min dalla Foce di Navola);per tornare al Biforco occorre procedere su asfalto dapprima in discesa fino a raggiungere la strada di fondovalle e poi girare a sinistra,giungendo al parcheggio in circa 45 min.dai Mozziconi.