Saline (Cima delle) da Viozene, anello per Passo del Cavallo e Vallone degli Arpetti

sentiero tipo,n°,segnavia: GTA e bianco rosso
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1242
quota vetta/quota massima (m): 2613
dislivello salita totale (m): 1650

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura

contributors: roberto vallarino
ultima revisione: 31/05/17

località partenza: Viozene (Ormea , CN )

punti appoggio: Rifugio Mongioie

cartografia: Fraternali editore- Alta Val Tanaro, Alta Valle Arroscia e Alta Valle Argentina 1:25000

accesso:
Da Ponte di Nava si risale la Val Tanaro che in 10 km fa raggiungere Viozene.

note tecniche:
Lungo giro ad anello su sentieri segnati, con solo qualche attenzione in caso di nebbia sulla dorsale dal Passo del Cavallo e il Vallone degli Arpetti.

descrizione itinerario:
Da Viozene si raggiunge il Rifugio Mongioie (m.1550) per poi seguire le indicazioni Passo del Cavallo su sentiero segnato e dal pianoro sotto le Scaje, si risale il ripido pendio erboso (tracce e segni) fino al Passo stesso. Raggiunta la dorsale, la si segue a sx e sempre segnata fa raggiungere il Passo delle Saline (m.2177) da dove si riprende a salire decisamente su sentiero fino a raggiungere la Cima delle Saline (m.2613). Per completare l'anello, si segue la cresta verso sud (ometti) per poi lasciarla e scendere leggermente a dx fino ad entrare nei valloncelli carsici e verso sud a trovare i segni bianco rossi che portano al colletto. Da qui si scende a sx nel selvaggio Vallone degli Arpetti su tracce sempre segnate, fino a raggiungere il sentiero nel Vallone delle Saline presso il Gias (palina) e lo si segue a dx fino ad arrivare al bivio per Carnino inferiore presso Tetti delle Donzelle (m.1516). Da qui a sx si risale leggermente per arrivare alla Colla di Carnino (m.1594) e da dove si prosegue per le Vene superando il Ponte Tibetano, continuando la discesa fino al bivio dove si va a dx (palina Viozene) e in graduale discesa si prosegue fino alle case e dopo un tratto di stradina, di nuovo per sentiero fino a raggiungere Viozene.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale