Chiappa (Punta) da San Rocco, anello breve

sentiero tipo,n°,segnavia: Segnavia F.I.E.
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 215
quota vetta/quota massima (m): 244

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: lo65
ultima revisione: 25/05/17

località partenza: San Rocco di Camogli(GE) (Camogli , GE )

punti appoggio: locali pubblici e centro visite delle Batterie,tutti non sempre aperti

cartografia: Guida agli itinerari escursionistici della provincia di Genova della F.I.E.

accesso:
San Rocco di Camogli può essere raggiunto in auto dall'Aurelia,deviando per tre km dall'imboccatura di ponente della galleria della Ruta fra Recco e S.Margherita Ligure;si lascia il veicolo nel parcheggio all'inizio del paese (a pagamento nei festivi e prefestivi); dal parcheggio si cammina per circa 1 Km .in piano per raggiungere all'altezza della chiesa l'inizio del percorso; la chiesa puo' anche essere raggiunta, seguendo il segnavia due pallini rossi, in 1 ora circa da Camogli (servita comodamente dai treni).

note tecniche:
camminata breve,da fare in mezza giornata,che diventa un poco più impegnativa nella ripida salita alle Batterie;bello il panorama sulla costa e sul settore a ponente del Promontorio di Portofino;ottima la segnaletica;nella stagione calda si può abbinare la gita ad un bagno nelle acque di Punta Chiappa.

descrizione itinerario:
Dalla chiesa di San Rocco si segue brevemente il segnavia due pallini rossi per poi deviare subito a destra (direzione Punta Chiappa) imbroccando dapprima una scalinata;
si segue un percorso, inizialmente su cemento, che porta(segnavia due quadrati rossi)alla bella chiesetta di S.Nicolò di Capodimonte e proseguendo su sentiero a Punta Chiappa;
tornando sui propri passi superato di poco il rist.Stella Maris inizia sulla propria destra la ripida salita(segnalazioni in loco, segnavia un bollo rosso)che conduce alle Batterie;
si arriva nei pressi del centro visite del Parco in una zona ricca di manufatti bellici risalenti all'epoca della seconda guerra mondiale;dalle Batterie riprendendo i due bolli rossi e seguendo la segnaletica si ritorna alla partenza camminando dapprima su sentiero e poi su cemento.

altre annotazioni:
Il tratto che collega P.ta Chiappa alle Batterie è stato ripristinato recentemente anche in ricordo di un soldato tedesco (Hans) che operò durante la seconda guerra mondiale in questa zona ed ebbe modo di scrivere un diario che magnificava la bellezza di questi posti.