Dente (Monte) da Masone, anello

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 400
quota vetta/quota massima (m): 1100
dislivello salita totale (m): 900

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: Gimmy1982
ultima revisione: 25/05/17

località partenza: Masone (Masone , GE )

accesso:
Autostrada A26 uscita Masone, procedere in direzione dell'abitato di Masone, al ponte che corrisponde a via Durazzo Pallavicini girare a destra e raggiungere Piazza Settantacinque Martiri luogo di partenza.

descrizione itinerario:
Si tratta di un anello escursionistico per esperti che in parte si snoda lungo l'Alta Via dei monti liguri. Da Masone si sale a frazione Cappelletta per poi procedere grossomodo sullo spartiacque raggiungendo dapprima Forte Geremia, poi il Monte Giallo ed il Monte Dente, punto più alto dell'itinerario. Lungo tutto lo spartiacque il panorama sul golfo di Genova è impagabile, in modo particolare dalla vetta del Dente (1100 metri). Dopo aver raggiunto la sommità si ridiscende verso nord nel bacino idrografico del Po, la traccia porta lungo un sentiero non troppo battuto, ma comunque ben segnalato da tre pallini gialli, perdendo quota si iniziano a trovare boschi e sorgenti. Poco prima di Masone vi è poi una bellissima finestra sulla maestosa cascata del Serpente. Unica pecca di questo meraviglioso itinerario è il sentiero (come già detto) con i tre pallini che ridiscendendo verso Masone è un pochino inerbito. Indispensabili bastoncini e scarponcini, sconsiglio l'itinerario con scarpe da avvicinamento o trail running a causa del fondo a tratti pietroso.