Pianard (Monte) da Palanfrè per il Colle della Garbella

sentiero tipo,n°,segnavia: gta
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1372
quota vetta/quota massima (m): 2306
dislivello salita totale (m): 950

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: VIGLIU
ultima revisione: 22/05/17

località partenza: Palanfre' (Vernante , CN )

cartografia: Fraternali n. 16

accesso:
Da Cuneo si sale in Val Vermenagna (indicazioni Limone Piemonte e Colle di Tenda), sino all’abitato di Vernante, dove nei pressi del semaforo si volge a destra per Palanfrè. Dopo essere passati a fianco della chiesa di Vernante, si risale la strada nel vallone che toccando alcune borgate minori, conduce e termina a Palanfrè, ampio parcheggio a valle del centro abitato.

note tecniche:
Questo itinerario e' più lungo , ma il sentiero permette una salita più regolare di quella dal vallone . Eventualmente si può poi scendere dal vallone su tracce di sentiero . In caso di neve la salita può risultare delicata (utili piccozza e ramponi). Il dislivello è comprensivo delle risalite.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio di Palanfrè si attraversa l’abitato proseguendo poi lungo la strada che diventa sterrata. Si ignora il bivio per i laghi Alberghi e Passo Ciotto Mien, e si continua per la stradina (con
Alcune scorciatoie) sino al termine nei pressi del Gias Garbella (N.B. qui una traccia a monte dell’alpeggio, porta nel vallone del canalone, congiungendosi al sentiero diretto nei pressi del Gias Pianard, sentiero utile soprattutto in discesa).
Al bivio che lo precede (circa 150 m prima) si stacca a sinistra il sentiero (palina segnaletica, 1600 m circa) da utilizzare per giungere sulla Costa Pianard (crinale spartiacque) da percorrere in direzione nord sino a raggiungere il Colle della Garbella 2170 m. Da qui con percorso molto panoramico si segue il costone erboso con la breve salita al Monte Pianard.