Cimerone (Q.1849) da S.Pietro per il Colle dei Cani

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1000
quota vetta/quota massima (m): 1849
dislivello salita totale (m): 849

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: annibale
ultima revisione: 11/11/05

località partenza: bivio Rif.Vellaneto (Sulmona , AQ )

cartografia: Carta 1:25000 M.Morrone

bibliografia: Cerchece:Montagne del Morrone

note tecniche:
Da Marane, con fuoristrada, si segue la strada bianca fino al bivio a Q.1000 tra la sterrata per il Rif. Vellaneto a dx e la sterrata per S.Pietro a sx.

descrizione itinerario:
Dal bivio si segue l'itinerario 8 per S. Pietro.
Dall'eremo-chiesetta si segue il costolone del Colle dei Cani con direzione Est-NordEst.Dalla bifida vetta del Colle dei Cani (Q.1732) , si perde qualche metro scendendo nella vasta piana (Q.1707) dell'alto Vallone del Diavolo. In direzione Sud si sale direttamente alla vetta del Cimerone (Q.1849).
Da qui due alternative per la discesa :
A)ridiscendere alla piana dell'alto Vallone del Diavolo e poi seguire in discesa tutto il vallone;mediante il segnavia 7,attraverso il Rif.Vellaneto (diruto) si torna al bivio di partenza.
B)seguire in direzione SudOvest tutto il costolone del Cimerone fino a ritrovare in prossimità del Rif. Vellaneto il sentiero 7 ,e mediante esso tornare al Bivio di partenza.
Nota:dal fondo del Vallone del Diavolo a Q.1385 è anche possibile tornare a S.Pietro mediante il sentiero di collegamento 7C.