Soglio (Comba del) e Pian della Colla da Garino, anello

L'itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: GTA/PO/S 26
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 790
quota vetta/quota massima (m): 1565
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: griso50
ultima revisione: 21/04/17

località partenza: Garino (San Damiano Macra , CN )

cartografia: Fraternali 25.000 n. 12

bibliografia: Le Valli Maira e Grana - Piera e Giorgio Boggia

accesso:
Seguire la strada della val Maira. Appena all'estremità W di Lottulo borgata Addrecchio a sx scendere ad attraversare il Maira e risalire a Garino. un paio di posti per il parcheggio. nel caso fermarsi sullo spiazzo appena passato il ponte.

note tecniche:
Si risale la comba del Soglio - molto selvaggia - poi si attraversa sul vallone di Celle e si discende fino ad Ansoleglio. di lì su si ritorna verso E a Garino.
possibilità di visitare vecchi borghi oggi in ristrutturazione dopo l'apertura della strada di collegamento Celle Paglieres.

descrizione itinerario:
A monte di Garino (fontana) si sale ad E su una comoda mulattiera che si abbandona quasi subito salendo a destra (tacche GTA bianco rosse) tagliando in trincea il pendio sopra Garino. Si sale nel bosco, tralasciando una deviazione a dx, e si raggiunge su un poggio il Castello (m.960). di qui la mulattiera corre in cresta tra pini a dx e latifoglie a sx. Con lunghi traversi e ripidi tornanti nel bosco il sentiero risale fino ad un ultimo costone dove esce sul pendio erboso sotto le case di Soglio. La borgata è parzialmente in ristrutturazione. Prima della chiesa (fontana), la mulattiera riprende sulla destra e in breve scollina a pian della Colla (panorama su Costa Chiggia e più a N sul Chersogno/Marchisa/Pelvo). Si segue per un tratto la strada poi una scorciatoia permette di arrivare a Grangia. Di nuovo si segue un bel viottolo con muretti a secco fino alle porte di Ansoleglio. Si prende a destra seguendo le indicazioni S24 per Garino e si ritorna alla partenza incontrando piloni e cappelle dotate di portico.

altre annotazioni:
Il tratto dalla Colla a Grangia è indicato come "Sentiero degli Acciugai", mentre da Ansoleglio verso Garino ci sono cartelli de "Il sentiero della Santità".

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale