Wapta Traverse tappa 1: dal Peyto Lake alla Peyto Hut

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: MSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1880
quota vetta/quota massima (m): 2550
dislivello totale (m): 800

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: sillylamb2
ultima revisione: 18/04/17

località partenza: Peyto Lake (undefined , Division No. 15 )

cartografia: Acquistabile in loco

bibliografia: Purtroppo non sono riuscita a trovare una bibliografia cartacea; le poche informazioni in mio possesso sono state reperite on line...

note tecniche:
Traversata di 5 giorni che gode di un certo prestigio tra i locali, mentre credo sia ancora conosciuta fuori dal Canada.
Non presenta grandi difficoltà tecniche se non quelle legate al peso dello zaino (muovendosi su ghiacciaio è necessario aver dietro tutta l'attrezzatura alpinistica) e all'orientamento in quanto il tempo è estremamente variabile e spesso ci si trova a doversi muovere in condizioni di whiteout; fondamentale avere una traccia gps.
Si dorme in capanne non gestite che però vanno prenotate all'ACC http://www.alpineclubofcanada.ca; se si vuole prenotare con un anticipo maggiore di 30 giorni, è necessario farsi soci.
Periodo consigliato: marzo-aprile

descrizione itinerario:
Dal parcheggio a lato dell'highway, ci si abbassa nel bosco fitto su terreno abbastanza ripido e disagevole per i molti saliscendi. Si raggiunge il lago che si attraversa, poi si prosegue nella medesima direzione su terreno pianeggiante fino ad affrontare un facile guado e ad imboccare un canyon. Quando questo si restringe, è consigliabile deviare a destra rimontando la morena (ultimo tratto un po' ripido; possibile necessario fare un tratto a spalla per la presenza di rocce affioranti). Giunti in vetta, puntare a una stazione di rilevamento meteo e poi perdere un centinaio di metri di quota fino a mettere piede sul ghiacciaio. Lo si risale dapprima in direzione sud per poi svoltare a sinistra fino a raggiungere la capanna.