Brancia (Rocca), anticima NO 2769 m da Chialvetta

difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1475
quota vetta/quota massima (m): 2769
dislivello totale (m): 1294

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: lupo alberto
ultima revisione: 17/04/17

località partenza: Chialvetta (Acceglio , CN )

bibliografia: Charamaio mai en Val Mairo di Bruno Rosano

accesso:
Percorrere la Valle Maira sino ad Acceglio, di qui a Chialvetta; a stagione inoltrata è possibile salire sino all'altezza di Viviere.

descrizione itinerario:
Da Chialvetta (o Viviere in stagione avanzata) salire a Pratociorliero e di qui alla Comba Emanuel superiore (2384 m). Percorrere l'ampio vallone che, a sinistra, conduce al Colle Oserot, sin sotto l'ultimo tornante. Alla sx. di questo è evidente un'ampia rampa ascendente: percorrerla (disl. di circa 150 m) sino a raggiungere la selletta sulla cresta NO della Rocca Brancia. Di qui in breve si sale all' anticima NO ( 2769 m). Dalla cima tornare alla selletta e scendere l'ampio pendio - canale rivolto ad est che, con pendenza media sui 35°, conduce verso la Fonda Brancia. Raggiunta la strada militare ci si può portare, a sx., verso il Passo della Gardetta e di qui ridiscendere su Prato Ciorliero. In alternativa, scendendo il canale, prima di raggiungere la strada militare, si può deviare a sx. verso la cresta che conduce a Punta Eco e portarsi sul Colletto Emanuel (2610 m). Dal colletto scendere il canale (300 m, 35°) che riconduce alla Comba Emanuel e, tenendo la destra orografica, portarsi all'imbocco di uno dei canalini che riportano sul pianoro verso Prato Ciorliero.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale