Schiappa delle Grise neire Tre a settembre

difficoltà: 6a+ / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 1300
sviluppo arrampicata (m): 200

copertura rete mobile
vodafone : 33% di copertura
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: bagee
ultima revisione: 21/05/10

località partenza: Tressi (Ronco Canavese , TO )

accesso:
Dalla fraz. Tressi seguire il sentiero x la Shiappa delle Grise Neire sino a quando, appena superata la pietraia (la parete incomincia ad intravedersi) seguire il sentierino nel bosco per 15, 20m max; quindi deviare decisamente a sinistra per un sentierino poco segnato in mezzo agli alberi, seguirlo per 8, 10m max. Nome della via sulla roccia.

note tecniche:
Ultima nata, la più facile di tutte, all'estrema sin della parete. Spittatura ottima, anche se con piastrine artiginali; purtroppo ancora un po' sporca; portare 12 rinvii, sufficienti corde da 50 m.
Utili corde da 60m per ridurre le calate
Via prevalentemente di placca, con un bel tiro sullo spigolo del pilastrino finale.

descrizione itinerario:
L1: 6a+/Ao Piccoli strapiombi (5c;6a+ o Ao1p),placca tecnica (6a).
L2: 5c Traverso a sinistra su fessura (4a),poi muro con fessure oblique (5a) e placca finale (5c);breve spostamento su cengia erbosa.
L3: 6a Lungo e continuo tiro in placca (5c,breve tratto 6a).
L4: 6a+ Placca (5b),spigolo da aggirare sulla dx e successiva placca con spostamento verso sinistra (6a+).
L5: 6a Muretto,segue una placca tecnica (6a),poi placca più facile (5a,4).
L6: 6a+ Muro verticale (6a+), piccola cengia (possibile sosta su albero),diedri articolati (6a)
L7: 5c Spigolo aereo su un pilastro staccato.

Discesa in doppia sino alla cengia poi 1) a piedi per essa si arriva all'attacco della via di Beppe, oppure 2) dal grosso pino a pochi m. dalla 2° sosta con una doppia si ritorna alla base di partenza.