Ciuaiera (Cima) da Valcasotto

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota partenza (m): 966
quota vetta/quota massima (m): 2172
dislivello totale (m): 1330

copertura rete mobile
tim : 40% di copertura

contributors: roberto vallarino
ultima revisione: 26/02/17

località partenza: Valcasotto (Pamparato , CN )

punti appoggio: Rifugio Manolino (non custodito)

cartografia: Albenga Alassio Savona 1:50000 IGC

accesso:
Da Garessio si raggiunge Valcasotto per la Colla di Casotto oppure dal Monregalese per Pamparato.

note tecniche:
Lungo itinerario con notevole sviluppo per buona parte nel bosco, nel quale secondo l'innevamento si devono attraversare alcuni guadi.

descrizione itinerario:
Da Valcasotto (m.966) si segue la carrareccia per San Rocco e per la quale si prosegue a dx attraversando il torrente Casotto, per la quale a continuare la salita e dopo i tagli per la mulattiera estiva (segni bianco rossi sugli alberi), a continuare la salita superando qualche guado e a ritornarci arrivando in breve al grande pianoro. Attraversato, si va a dx (guado) e rintracciati i segni a seguire il tracciato estivo arrivando alle Celle Basse di Perabruna (m.1548), dove si va verso il Rifugio Manolino e da li a dx alla piccola chiesetta. Scesi brevemente, si risale il vallone per il Passo della Valletta e prima di questo si va a sx per risalire il valloncello fino alla sella e da li di nuovo a sx per la ripida dorsale arrivando all'anticima e per cresta in breve alla Cima Ciuaiera (m.2172). Il ritorno avviene per la stessa, ma con buone condizioni si puo' scendere dal canale nord (40°-OR).

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale