Tey (Becca), brèche 3053 m Couloir E

tipo itinerario: canale
difficoltà: I / 4.2 / E1   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1692
quota vetta/quota massima (m): 3053
dislivello totale (m): 1361

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: rocco
ultima revisione: 25/02/17

località partenza: Chanavey (Rhemes-Notre-Dame , AO )

cartografia: L'Escursionista 03 - Valgrisenche, Val di Rhemes, Valsavarenche

accesso:
Come per il Col Cussunaz, da Chanavey attraversare i prati in direzione N e raggiungere la gorgia del torrente.

note tecniche:
Bel canale inizialmente largo, poi via via sempre più stretto e ripido, esposizione Est, ma molto incassato, prende poco sole. Ottima alternativa al Col Cussunaz, rispetto al quale è un po' più impegnativo e lungo.
L'unico neo è che non si riesce quasi certamente mai a sciare dalla brèche.

descrizione itinerario:
Risalire al meglio la gorgia lungo resti di valanga, evitando per i pendii della dx idrografica eventuali zone interrotte. Raggiungere una zona quasi pianeggiante verso q. 2200, proseguire in direzione del primo evidente canale a sx del Col Cussunaz, che sale verso la cresta N della Becca Tey, a un evidente profondo intaglio. Risalirlo fin quando possibile sci ai piedi, inizialmente su pendenze non troppo ripide (circa 40°). Gli ultimi circa 150-200 m sono sui 40-45°, gli ultimi 50 m sono molto stretti, ripidi e con brevi tratti in ghiaccio tipo goulotte, per cui è giocoforza lasciare gli sci e proseguire a piedi, se si desidera raggiungere la brèche. Discesa per l'itinerario di salita.

altre annotazioni:
Non si hanno notizie di precedenti discese.