Val Masino Baffo Superiore (Cascata del)

difficoltà: III / 4   [scala difficoltà]
esposizione: Est
sviluppo cascata (m): 150

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: ziocharli
ultima revisione: 25/01/17

località partenza: Civo (Civo , SO )

accesso:
Salire in Valmasino fino alla località Ponte del Baffo (la colata è visibile sul versante destro idrografico della valle). Attraversare il ponte, seguire per Cevo e parcheggiare in centro paese.
Imboccare il sentiero dietro le case (passando per un lavatoio) che si inoltra verso la Valle Spluga (tenendo il versante destro idrografico). Passare un ponticello di recente costruzione. Dopo mezz'ora di cammino, lasciare il sentiero per entrare in una valletta a sinistra rispetto il senso di marcia) e risalire il torrente del fiume con diversi brevi salti ghiacciati (2°) di cui l'ultimo più verticale (3°). Proseguire infine verso l'evidente colata (2 ore circa).

note tecniche:
Bella cascata situata in una posizione piuttosto appartata e selvaggia. La parte alta della colata prende sole fin dal primo mattino. Avvicinamento e discesa discretamente lunghi e faticosi soprattutto con abbondante neve.

descrizione itinerario:
L1: Per risalto e breve muretto verticale. Sosta su ghiaccio o su tronco incastrato.
L2: Bel muro continuo e sostenuto. Sosta su ghiaccio o su grande albero a sinistra della colata.
L3: Ancora per breve muro verticale, poi più appoggiato. Sostare a sinistra su arbusti.

Discesa:
In doppia su alberi/arbusti sulla destra idrografica.

altre annotazioni:
Sergio Panzeri e F. Sodano, 1981.