Motta (Monte) da Valdellatorre

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 400
quota vetta/quota massima (m): 627
dislivello salita totale (m): 227

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Teddy
ultima revisione: 24/01/17

località partenza: Val della Torre (Val della Torre , TO )

cartografia: Torino Pinerolo e bassa Val di Susa

accesso:
Dopo Brione, frazione di Valdellatorre direzione quest'ultima, poco dopo il Centro Sportivo sulla dx si reperisce l'insegna del negozio agricolo "Agriflora" sulla sx. Parcheggiare a bordo strada un pò prima su ampi spazi.

note tecniche:
Il Monte Motta, così denominato sulle carte, è una rotondeggiante elevazione sul versante dx orografico della Valle del Casternone, circa a metà sviluppo della lunga dorsale tra il Musinè ed il M. Curt, dominante la SP 177 da breve distanza. La prima parte della dorsale NE è contrassegnata da una grande croce visibile dalla strada, illuminata di notte da un sistema fotovoltaico. Più in alto troneggia uno dei grandi tralicci dell'elettrodotto. Escursione forse trà le più brevi esistenti, poco dislivello e quasi niente spostamento, ideale per una certa categoria di fruitori. Panorama sulla Val Casternone totale con anche la vetta del Civrari.

descrizione itinerario:
Imboccare la stradina per l'Azienda Agriflora, raggiuntala attraversare il rio su un ponticello che dà accesso al vasto prato con laghetto di irrigazione. Contornarlo verso dx per arrivare sul prato attiguo, quindi a sx su debole traccia per abbordare la prima rampa di sentierino contrassegnato da fiocchetti celesti sui rami delle piante. Si arriva in breve alla croce, quindi al traliccio dal quale su sentierino omettato, percorrendo la larga dorsale si guadagna la vasta sommità con ometto e piccola bottiglietta in plastica con rotolino cartaceo per firme.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Motta (Monte) da Valdellatorre - (0 km)
Calvo (Monte) da Trucco di Brione - (1.8 km)
Musinè (Monte) da Trucco di Brione per la cresta Nord - (1.8 km)
Arpone (Monte) e Monte Musinè da Trucco di Brione, traversata a Molino di Punta per Mont Curt e Colle Portia - (1.8 km)
Lera (Monte) cresta quota 1464 m da Val della Torre - (2.2 km)
Lera (Monte) e Monte Rosselli da Valdellatorre per la Bassa delle Sette - (2.2 km)
Musinè (Monte) da Val della Torre - (2.4 km)
Musinè, Curt, Arpone, Lera, Baron (Monti) da Trucco di Brione, giro alto della Vald ella Torre - (2.4 km)
Rosselli (Monte) da Givoletto per il Monte Baron - (2.9 km)
Fournà (Punta) da Givoletto, anello per il Monte Castello e Madonna delle Nevi - (3.1 km)
Rosselli (Monte) da Givoletto, anello per Monte Castello, Punta Fournà, Monte Baron - (3.1 km)
Lera (Monte) da Givoletto, anello per Punta Furnà, Monte Rosselli e Monte Baron - (3.3 km)
Lera (Monte) da Givoletto per il Monte Castello e Madonna della Neve, possibile anello - (3.3 km)
Arpone (Monte) da Molino di Punta, anello per Madonna della Bassa e il Colle della Portia - (3.4 km)
Portia e Lunella (Colli) da Molino di Punta, anello - (3.6 km)
Musiné (Monte) da Caselette - (3.8 km)
Musiné (Monte) da Caselette per il canalone Sud - (3.8 km)
Musinè (Monte) e Monte Curt da Caselette, anello - (4 km)
Musinè (Monte) da Caselette, anello per le cave e il versante NE - (4 km)
Madonna della Bassa (Santuario) da Savarino - (4.1 km)
Arpone (Monte) da Savarino, anello per Madonna della Bassa e Colle Portia - (4.1 km)
Portia (Colle) da Borlera - (4.1 km)
Musinè (Monte) da Morsino per il Truc Randolera - (4.3 km)
Pilone (il) da Ciaine, diretta Versante Sud - (4.3 km)
Lera (Monte) da Ciaine per il Monte Rosselli - (4.4 km)