Passetto (il) quota 2580 m da Saretto

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS / PD-   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1535
quota vetta/quota massima (m): 2580
dislivello totale (m): 1045

copertura rete mobile
tim : 40% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: giole
ultima revisione: 22/01/17

località partenza: Saretto (Acceglio , CN )

punti appoggio: Ciarbonet

cartografia: Esquiar

accesso:
Superare l'abitato di Saretto e parcheggiare sulla sx presso casetta Enel oltre il bacino.

note tecniche:
Anello corto ma redditizio ed in ottimo ambiente, scoperto un pò per caso. Congiunge i due vallonassi del Sautron. Il nome "Passetto" è liberamente tratto dalla cartina di Rosano, e contraddistingue la sella in cui termina lo spartiacque tra il vallonasso meridionale e quello settentrionale, appoggiata alla parete E del Sautron.

descrizione itinerario:
Da Saretto salire a Grange Pausa e proseguire verso il colle di Sautron, lasciandosi sulla dx lo spartiacque tra il vallonasso del Sautron meridionale e quello settentrionale.
A quota 2450 circa - quasi in vista del colle - svoltare a dx e risalire il ripido pendio S sino a raggiungere la cresta e svalicare in corrispondenza di una vecchia caserma (indicata sulla cartina Esquiar) posta in cima ad un ampio pendio E che scende nel vallonasso settentrionale. Lo svalico può richiedere ramponi ed un certo grado di attenzione essendo zona esposta e spesso ventata. Il pendio riceve in abbondanza neve portata dal vento e si presenta spesso polveroso, prestare attenzione!
Dalla caserma si scende il magnifico pendio (250 m 30° circa) sino al fondo del vallonasso per poi tornare a Grange Pausa scegliendo il percorso preferito. Quindi si prosegue sino all'auto con ravanaggio più o meno tonico in funzione dell'innevamento.