Mondolè (Monte) da Prato Nevoso per la Cresta Est

tipo itinerario: altro
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1520
quota vetta/quota massima (m): 2382
dislivello totale (m): 900

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: elkama
ultima revisione: 17/01/17

località partenza: Prato Nevoso (Frabosa Sottana , CN )

punti appoggio: Rifugio Balma

cartografia: Fraternali n.22 Mondovi

accesso:
Da Mondovì seguire le indicazioni per Frabosa Sottana quindi per il comprensorio sciistico del Mondolè Ski e Prato Nevoso. Appena arrivati a Prato Nevoso tenere la dx e proseguire per circa 2 km fino alla zona del Verde dove termina la strada ed è possibile parcheggiare l'auto.

note tecniche:
Salita alla Cima Mondolè alternativa alla normale dalla Colletta del Seirasso, più diretta e con brevi difficoltà alpinistiche a seconda dell'innevamento.

descrizione itinerario:
Dalla zona del Verde risalire le piste di Prato Nevoso in direzione S fino a raggiungere l'arrivo del vecchio skilift a "L" di collegamento con Artesina ora chiamato "Balma", nei pressi dell'omonimo rifugio. E' possibile evitare di occupare le piste rimanendo alla dx orografica del torrente Maudagna fino alla malga del Gavo quindi risalendo il ripido pendio occupato dalla variante della pista N.7, spesso chiusa e proseguendo quindi fino al Rifugio Balma.
Dalla casetta di arrivo dello skilift Balma traversare verso sinistra seguendo l'andamento della normale estiva, quindi piegare decisamente ad W risalendo un breve e ripido pendio che porta alla base di un evidente contrafforte roccioso, da aggirare lungo l'esposto pendio Nord che risulta spesso ghiacciato.
Si giunge ad una selletta dalla quale si stacca l'inizio roccioso della cresta E; per accedervi è necessario aggirare il primo risalto sulla sinistra, portandosi momentaneamente sul pendio Sud, oppure risalire fino dove possibile sopra la selletta puntando ad un evidente intaglio, quindi sci a spalla sbucare sulla cresta.
Da qui con una estetica ed evidente passeggiata fino alla vetta, seguendo fedelmente il filo di cresta con alcuni saliscendi e facili roccette.
Numerose possibilità di discesa

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Mondolè (Monte) da Prato Nevoso per la Cresta Est - (0 km)
Vuran (Cima) da Prato Nevoso - (0 km)
Fantino (Monte) da Prato Nevoso per il Rifugio della Balma - (0.2 km)
Ferlette (Cima) da Prato Nevoso - (0.8 km)
Rotondo (Monte) e Revelli (Cima) da Prato Nevoso per il bocchino della Brignola e dell' Aseo - (0.9 km)
Nera (Cima) da Prato Nevoso - (1.1 km)
Mondolè (Monte) da Prato Nevoso, giro Colletto Seirasso, canalone Ovest, Rocche Giardina - (1.1 km)
Ormea (Pizzo d') da Prato Nevoso - (1.1 km)
Mondolè (Monte) da Prato Nevoso, giro per il Passo delle Scalette - (1.1 km)
Seirasso (Cima) da Prato Nevoso - (1.3 km)
Mondolè (Monte) da Prato Nevoso - (1.3 km)
Lusco (Punta del) da Prato Nevoso - (1.3 km)
Seirasso (Rocche di) da Prato Nevoso - (1.3 km)
Brignola (Cima della) da Prato Nevoso - (1.3 km)
Seirasso (Colletto) da Prato Nevoso, giro di Cima Seirasso per il Rifugio Mondovì - (1.3 km)
Seirasso (Cima) da Artesina anello per colla Bauzano, Colla Rossa, Monte Castello Balma - (2 km)
Mondolè (Monte) da Artesina per il Passo delle Scalette - (2 km)
Saline (Cima delle) da Artesina, giro per Passo delle Saline Vallone delle Masche, Pian Marchisio - (2 km)
Mondolè (Monte) da Artesina, anello per Cima Durand e Colla Rossa - (2.1 km)
Seirasso (Cima) da Artesina, anello Colla della Balma, Colla Bauzano - (2.1 km)
Turra (Pian della) da Artesina - (2.1 km)
Durand (Cima) da Artesina - (2.1 km)
Mongioie (Monte) da Artesina - (2.1 km)
Seirasso (Cima) e Monte Mondolè da Artesina per la Colla Rossa e Colletto Seirasso - (2.1 km)
Mondolè (Monte) da Artesina, giro per Colla Bauzano e Colle della Balma - (2.1 km)