Civetta (Monte) - Pan di Zucchero Tissi-Andrich-Rudatis

difficoltà: 6a / 5a obbl / A0
esposizione arrampicata: Nord
quota base arrampicata (m): 2300
sviluppo arrampicata (m): 450

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Fedevg
ultima revisione: 31/12/16

località partenza: Zoldo Alto-Pala Favèra (Alleghe , BL )

punti appoggio: Rifugio Coldai

bibliografia: http://www.ramellasergio.it/Testo/VIE_FUTURE/CIVETTA/relazioni_Pan_Zucchero.html#viaTISSI

accesso:
Dal rifugio Coldai andare alla forcella di Col Negro di Coldai. Raggiunta la base del Pan di Zucchero salire lo sperone lungo lo spigolo sinistro.

note tecniche:
Bella via classica aperta da pietre miliari dell'alpinismo italiano

descrizione itinerario:
Salito lo sperone (2°, 3°,4°) traversare a sinistra per una cengia e per rocce facili fino ad una costola liscia che delimita un camino.

1) 35 m (4°, 5°-).
Risalire il camino.

2) 35 m (4°, 5°-).
Continuare nel camino.

3) 25 m (5°+, 5°, 4°).
Risalire una placca fino ad uno strapiombo.
Superare in obliquo a destra (5°+) e poi in verticale ad un terrazzino.

4) 50 m (5°+, 4°+, 5°, 5°+).
Superare uno strapiombo e obliquare a destra.
Traversare in discesa nella stessa direzione fino ad una cengia (eventuale punto di sosta), traversare a destra (4°+), aggirare uno spigolo e raggiungere una fessura.
Risalire la fessura (5°, 5"+).

5) 30 m (4°+, 5°).
Continuare per la fessura fino ad un terrazzino.

6) 40 m (3°, 4°).
Salire in obliquo a sinistra fino allo spigolo che si risale fino ad un terrazzino.

7) 40 m (3°, 4°).
Aggirare lo spigolo e obliquando per parete raggiungere un camino.

8) 35 m (4°+, 5°).
Scalare il camino.

9) 50 m (4°+, 5°, 5°+).
Seguire il camino fino ad un masso incastrato.
Superare il masso e raggiungere la forcella tra la Torre da Lago e il Pan di Zucchero.
Da qui in cima lungo la Via Videsott-Rudatis.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale