Perrin (Mont) da Champoluc per il vallone di Mascognaz

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1568
quota vetta/quota massima (m): 2974
dislivello totale (m): 1406

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: gambalesta
ultima revisione: 12/12/16

località partenza: Champoluc (Ayas , AO )

cartografia: Carta Kompass N°87 1 : 50000

accesso:
Dal Casello autostradale di Verres sulla A5 Torino- Aosta risalire interamente la Val d'Ayas fino A Champolug Capoluogo. Arrivati alla piazza principale , alla rotatoria svoltare a destra e attraversato il torrente tornare in dietro per poche decine di metri. Piccolo posteggio.

note tecniche:
Itinerario alternativo alla salita più caotica e frequentata del Crest.

descrizione itinerario:
Da Champoluc prendere le indicazioni del sentiero 14 (paline gialle) per il vallone di Mascognaz , oltrepassare il paesino omonimo e una volta inoltratisi nella valle , all'altezza degli alpeggi di Tulassa (2088 m), passare sul lato destro orografico e risalire i pendii sovrastanti. Poco prima di una bastionata rocciosa che sostiene la quota 2777, si devia a destra e su pendii più ripidi si esce in prossimità del lago Perrin e si interseca la traccia in arrivo dal vallone di Cuneaz. Da qui si risale l'evidente canalone , in comune con l'itinerario della gran Cima fino al colletto. Da qui si gira a destra su ampia dorsale per un breve tratto perdendo alcuni metri di quota e si arriva alla base della cresta est del M. Perrin. Da qui vi sono 2 possibilità : la prima è quella di risalire a piedi la facile cresta se vi è scarso innevamento , la seconda di attraversare a sinistra con un traverso e portarsi sotto la perpendicolare della cima (2974 m.) che si può salire sci ai piedi con neve sicura.