Masua Non spezzarmi il cuore

difficoltà: 6b+ / 6a+ obbl
esposizione arrampicata: Sud

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: GPP
ultima revisione: 10/10/16

bibliografia: PIETRA DI LUNA trad & Multipliches di Maurizio OVIGLIA

accesso:
Arrivati alla frazione di MASUA ( da Iglesias andare a NEBIDA e poi scendere a Masua), scendere al parcheggio della spiaggia e poi risalire, sulla propria destra, una strada bianca che porta ad un campeggio e poi, attraversato un ponticello, parcheggiare in un parcheggio poco prima dell'entrata al parco minerario.
Dal parcheggio proseguire a piedi all'ingresso della miniera, poco prima sulla destra, con piccolo cartello in legno scritto "falesie" andare a destra e prendere una traccia di sentiero, che passando sotto i para massi , ti porta alla base del pilastro della via "Italia liberata" scendere ancora e attraversare a destra, sino ad arrivare ad una porta di ferro della miniera.
Sulla destra della porta parte la via. Scritta del nome delle via su una roccia posta sotto la parete.

note tecniche:
Via rimessa a nuovo con spit e calate nuove.
Via impegnativa : 6a+/ 6b/6a+/6b+/6b.
Sufficiente corda da 70 m.
Calate sulle doppie a catena inox