Barricate Via del Gran Diedro

difficoltà: 6a / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1500
sviluppo arrampicata (m): 680
dislivello avvicinamento (m): 30

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: attila89
ultima revisione: 03/10/16

località partenza: galleria dopo Pontebernardo (Pietraporzio , CN )

bibliografia: Guida Monti d'Italia Monviso

accesso:
attraversare la Stura e salire sul cono erboso (10 minuti) fino a metà, salendo su cenge a sinistra, sotto ad un evidente diedrino.

note tecniche:
TD+, VI+. Arrampicata lunga, varia, sul settore sinistro della parete. Segue la direttiva del grande diedro di circa 500 metri, per poi uscire per placche leggermente verso destra.
Roccia generalmente ottima, in basso poco proteggibile. Difficoltà continue.
Utilissimi chiodi! In tutta la via, due chiodi e un nut incastrato (e due soste fuori via, probabilmente di ritirata)

descrizione itinerario:
due tiri nel diedrone fino a albero,
quarto tiro a dx, poi passaggio di VI delicato traverso a sx (1 chiodo),
grande traversata a sinistra esposta e a macchia bianca si sale dritto sul terrazzino;
poi a sx in diedrone VI+ ben proteggibile (1 nut incastrato), con qualche alberello, dopo tetto fessurato cengetta porta a sx;
poi passaggio a sinistra della sosta esposto, placche esposte verso destra (1 chiodo).
poi a sx verso diedrone,
e tre tiri su placche sul V leggermente a destra.
Poi un centinaio di metri a piedi per salire a punta 2039.

altre annotazioni:
Enrico Manna e Flavio Parussa , 13 luglio 1985