Petit Tournalin da Mandriou per il Col Vascoccia e Col di Nana

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero 3A
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1830
quota vetta/quota massima (m): 3207
dislivello salita totale (m): 1407

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: BENGIA
ultima revisione: 29/09/16

località partenza: Mandriou (Ayas , AO )

punti appoggio: Rifugio Tournalin

cartografia: Carta dei Sentieri Nr.8 - L'Escursionista Editore

accesso:
Valle d'Aosta, Val d'Ayas con inizio vallata da Verres

note tecniche:
Itinerario vario, tranquillo sino al Col di Nana e poi impegnativo negli ultimi 400 mt. di dislivello. Salita ripida che non molla mai e che porta in cima in maniera diretta su terreno impegnativo con pietraie e sfasciumi.

Il percorso da Mandriou alla cima è di sviluppo km. 7.550

descrizione itinerario:
Da Mandriou, seguire il sentiero n.3 fino al Colle Vascoccia 2568 m. Svalicato il colle, trascurare la diramazione 3B che sale al Monte Facciabella e proseguire lungo il sentiero n..3 che attraversa tutto il versante nordorientale della Becca di Nana e si immette sull'Alta Via 1, poco sotto il Colle di Nana 2775 m. In corrispondenza dell'immissione, si imbocca sul lato opposto il sentiero n. 3D per il Petit Tournalin. Si attraversano su lievi pendenze una pietraia e poi una zona di pascoli, quindi la salita si fa progressivamente più faticosa. Un'ultima parte più rocciosa porta ad un piccolo pianoro e, pochi metri più su, alla modesta croce di vetta.
Discesa per la medesima via di salita.
Il sentiero, soprattutto dal Col di Nana sino in cima è stato recentemente risegnalato con frecce gialle abbastanza numerose e ometti ben presenti.