Doldenhorn Hutte da Kandersteg

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1176
quota vetta/quota massima (m): 1915
dislivello salita totale (m): 750

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Sky
ultima revisione: 26/09/16

località partenza: Kandersteg (Kandersteg , Frutigen )

bibliografia: The bernese alps - Key Reynolds

accesso:
In auto, oppure con comodo treno da Berna si raggiunge Kandersteg.

note tecniche:
Prevedere all'incirca 2h per la salita.
In discesa, volendo percorrere un anello, al secondo bivio descritto seguire il sentiero di destra, che porta alla stazione di Kandersteg per la strada di servizio della funivia dell'Oschinensee.

descrizione itinerario:
Dalla piazza antistante la stazione (segnavia) si attraversa il villaggio su strada asfaltata in direzione ovest sino ad attraversare il torrente, piegare quindi a destra, sempre su strada asfaltata e proseguire per circa 1 km.
Arrivati alle case di Shärmatte si prende lo sterrato a sinistra che conduce ad un albergo/ristorante, ove il sentiero per il rifugio si stacca e prosegue verso il bosco soprastante.
Si prosegue in ripida ascesa nella foresta, per superare una barra rocciosa, dopodichè il sentiero volge verso nord, percorrendo il fianco della montagna. Giunti ad un primo bivio si prosegue verso sinistra in salita, raggiungendo una zona di radure ed un secondo bivio.
Nuovamente si prende il sentiero che sale ripidamente verso monte.
Si attraversano uno dopo l'altro due corsi d'acqua, e una ripida salita porta ai piedi dell'immensa parete rocciosa che sovrasta l'ultima parte dell'itinerario. Il sentiero volge quindi verso nord e percorre un lungo traverso pressochè pianeggiante, che conduce, infine, al rifugio.